Pleng (Punta) versante ovest e cresta NNO

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: ORA / F+   [scala difficoltà]
esposizione: Ovest
quota partenza (m): 1225
quota vetta/quota massima (m): 2656
dislivello totale (m): 1431

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: marcog72
ultima revisione: 10/01/12

località partenza: Villanova (Bobbio Pellice , TO )

punti appoggio: Rifugio Willy Jervis 1732 m alla Conca del Prà

cartografia: IGC n°106 1:25.000 - Monviso Sampeyre Bobbio Pellice

note tecniche:
L’itinerario percorre ripidi pendii e richiede neve sicura. Piccozza e ramponi necessari in caso di neve dura.

descrizione itinerario:
Dal Villanova salire al Rif. Jervis alla Conca del Pra (ramponi utili in caso di ghiaccio lungo il sentiero o la strada). Proseguire lungo la conca fino all’altezza dell’alpeggio del Pra (agriturismo in estate), quindi attraversare il torrente Pellice e salire verso SE in dx orografica in una rada lariceta. All’uscita dal bosco piegare a sx e con un lungo traverso verso NE su pendii molto ripidi puntare verso il col Porsel. Non raggiunge il colle ma la cresta a SE dello stesso e seguirla verso S in direzione della vetta, aggirando gli ostacoli sul lato ovest.
Discesa lungo l’itinerario di salita oppure, con piccozza e ramponi, direttamente lungo uno dei poco marcati ma ripidi canali del versante ovest (max 40 gradi) che partono direttamente dalla cima. Porre attenzione poichè in basso possono presentare dei salti rocciosi o ghiacciati, comunque aggirabili. Dal fondo della parete piegare a dx (NO) e tornare al rif. Jervis.