Gardiole (la) o Croix de la Gardiole da Nevache per il Vallon de Cristol

L'itinerario

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2753
dislivello totale (m): 1150

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: marco levetto
ultima revisione: 08/01/12

località partenza: Nevache (Névache , 05 )

cartografia: IGC 1:50000 foglio 1 Valli Susa Chisone Germanasca

note tecniche:
La prima parte si svolge in un bosco molto ripido, nel quale alcuni tratti più radi, in caso di forte innevamento/sovraccarico, richiedono attenzione nella valutazione del rischio. La parte superiore percorre ampi pendii. L'itinerario è in gran parte comune a quello per la Porte (o Col) de Cristol 2483mt.

descrizione itinerario:
Da Nevache alta (parcheggio a fine strada)attraversare il ponte dell'Outre vicino alla chiesa e dirigersi a S-SO verso la Cote Rouge, puntando ai pendii boschivi situati sulla sinistra orografica del Ruisseau de Cristol. Risalire il bosco, subito ripido, a tratti molto ripido specie nella parte superiore, per 4-500mt, fino ad entrare nel vallone di Cristol a 2100mt ca.
Percorrere il vallone, ora ampio e agevole, inizialmente ancora nel bosco, (rado e suggestivo, bel posto), in direzione S, raggiungendo e lasciandosi alla propria destra il lago di Cristol. Tralasciare ora il fondo del vallone, che porta al Col de Cristol 2483mt, ben visibile da questo punto, ed iniziare a risalire i pendii della dx orografica, identificando la Croix de la Gardiole, che è la massima elevazione a sinistra del colle precitato, e puntando alla sua facile cresta nord (quella di sinistra, che unisce la nostra cima al Pic du Longet, posto più a nord di essa), e raggiungendola per pendii di media inclinazione circa 200mt più in basso della vetta, in corrispondenza di una larga e comoda insellatura. Proseguire per la cresta fino in cima, non nominata sulla carta IGC ed erroneamente quotata 2570 anzichè 2753 (quota IGN).
Discesa per l'itinerario di salita