Bandiera (Colle) Gendarme mt 2840 dalla Val Buscagna per il canale SW

difficoltà: / 4.2 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1620
quota vetta/quota massima (m): 2840
dislivello totale (m): 1220

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: adriano maggi
ultima revisione: 06/01/12

località partenza: Alpe Devero (Baceno , VB )

punti appoggio: Alberghi e rifugi al Devero

cartografia: Kompass 89 -Domodossola-

bibliografia: CAI-TCI Alpi Lepontine -Sempione-Formazza-Vigezzo

note tecniche:
Sinuoso percorso che porta al Colle del Bandiera o al vicino gendarme direttamente dalla Val Buscagna, seguendo un paio di logici canali non eccessivamente difficili.
L’itinerario si snoda per la maggiore lungo la parete S del Cervandone, quindi, indispensabili picca, casco e ramponi.

descrizione itinerario:
Portarsi inizialmente alla Fraz Pedemonte dell’Alpe Devero da dove, a destra o a sinistra del rio, partono i percorsi segnalati per la Val Buscagna.
Raggiunta la piana, passare i primi alpeggi, e dirigersi (S) all’incassato canale che consente di superare agevolmente (150mt Max 40-45°) la prima bastionata e arrivare nella conca superiore sotto le pereti del Bandiera e del Cervandone.
Con un lungo traverso spingersi ai piedi della seconda bastionata dove, sulla destra, parte il secondo canele. Inizialmente un conoide (100mt 35°) poi uno stretto canale (350-400 mt 40°) con un risalto più inclinato nella fascia mediana.
L’uscita al colle del Bandiera (50mt 50°) propone alcune fasce rocciose difficili da superare, specialmente con neve non portante, mentre la salita al gendarme a sx, seppur altrettanto ripida, non presenta particolari problemi.