Meidassa (Monte) canale SO e cresta S

difficoltà: PD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2020
quota vetta (m): 3105
dislivello complessivo (m): 1085

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: RobertaeLeon
ultima revisione: 30/12/11

località partenza: Pian del Re (Crissolo , CN )

cartografia: IGC 1:50000 n.6 Monviso

note tecniche:
Fino a metà giugno la strada è chiusa al Pian della Regina e il dislivello si allunga di circa 300 m. In primavera il canale prende sole abbastanza presto.
attrezzatura consigliata: ramponi, piccozza, corda, casco, corda da 20 m.

descrizione itinerario:
Dal pian del Re si segue il sentiero per il colle delle Traversette. Giunti nella conca sotto la parete sud della Meidassa (pian Mait) imboccare l’ampio canalone seminascosto che la solca diagonalmente con andamento SO-NE (200/250 m, 40 gradi max 45). Il canalone termina su un’ampia terrazza detritica o nevosa che interrompe la rocciosa cresta S. Ci si porta al bordo settentrionale del ripiano, dove questo precipita sul versante sudorientale, e per superare il salto roccioso terminale di 6-7 m con fessura si scala un muretto verticale a sx del filo (III). Si esce così sul cupolone sommitale e in breve, toccata la cima SE q. 3098 m, si raggiunge la cima NO o principale q. 3105 m (croce).
Discesa dalla via normale attraverso il col Luisas.
Volendo si può evitare la paretina di III proseguendo a dx della stessa e salendo verso un piccolo intaglio, superato il quale facili gradoni poco esposti portano al plateau sommitale.