Beth (Punta del) o Bric di Mezzogiorno da Pattemouche

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1590
quota vetta/quota massima (m): 2986
dislivello totale (m): 1396

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: pr18
ultima revisione: 24/12/11

località partenza: Pattemouche (Pragelato , TO )

cartografia: Fraternali 1:25.000 n. 2 Alta Valle di Susa e Alta Val Chisone

note tecniche:
in inverno con la pista da fondo battuta, seguire l’itinerario riservato alle ciaspole (indicazioni).

descrizione itinerario:
ci si inoltra nella Val Troncea seguendo la strada fino alle Case Troncea. Senza seguire la mulattiera estiva per il colle del Beth, salire verso NE passando a dx (sud) di Roccia Curba e puntando direttamente ai Forni di S. Martino. Si prosegue verso est sulla dorsale, si superano due ripidi dossi in successione che portano sui sovrastanti ampi pendii e, senza percorso obbligato, si raggiunge la cresta sommitale. Si piega a destra e si arriva in breve all’ometto di vetta.

Variante di discesa
Si scende lungo la cresta NO fino al colle dell’Arcano. Con neve sicura si traversa verso NO tagliando il versante sud-occidentale della quota 2817 e raggiungendo un colletto a monte del Bric Fontana Fredda intorno alla quota 2600 m. Si scende ora lungo il vallone dell’Arcano verso ovest. Giunti nel bosco tenersi sul lato destro orografico del vallone e per boschi e radure si raggiunge Seytes (1919 m). Seguendo la mulattiera si scende sulla strada di fondovalle.