Fontananegra (Forcella) dal Rifugio Dibona, giro della Tofana di Rozes

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Segnavia 403-404
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 2037
quota vetta/quota massima (m): 2580
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gambalesta
ultima revisione: 17/12/11

località partenza: Rifugio Dibona (Cortina d'Ampezzo , BL )

punti appoggio: Rifugio Giussani

cartografia: Carta Tabacco 1 : 25000 N° 03

note tecniche:
Itinerario di prim'ordine molto vario e affollato solo nel primo tratto verso il rifugio Giussani.
Qualche traccia d'acqua solo nella vall Travenanzes.

descrizione itinerario:
Alle spalle del Rifugio Dibona parte un sentiero (N° 403)che sale i chiari e ripidi ghiaioni e che con numerosi tornanti porta alla forcella Fontananegra dove sorge il Rifugio Giussani. Da qui si scende in direzione ovest in un canale gremito di massi erratici,fino ad un grande gradone/cengia che si può superare in due modi:
A) scendere a destra su sentiero ripidissimo ma abbastanza semplice.
B)girare a sinistra ed affrontare una scalinata ferrata. Entrambi i percorsi portano nella valle di Travenanzes che bisogna risalire in direzione sud. Dopo essere passati seguendo la base delle rocce nei pressi di una esile cascata, continuare e puntare alla Forcella Col dei Bos (sentiero 404). Arrivati al colle , disseminato di rovine militari, scendere in direzione est alla base della parete sud della Tofana de Rozes, fino a ricongiungersi alla traccia nei ghiaioni proveniente dal rifugio A: Dibona.