Sbaron (Punta) da Condove

difficoltà: MC+ / BC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 438
quota vetta/quota massima (m): 2223
dislivello salita totale (m): 1842
lunghezza (km): 36

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: MBourcet213
ultima revisione: 04/12/11

località partenza: Condove (Condove , TO )

cartografia: Fraternali 1:25.000 n.4 Bassa valle Susa Musinè Val Sangone Collina di Rivoli

note tecniche:
La prima parte di salita fino a Prato del Rio è su asfalto (tratti duri da Mocchie a Dravugna) mentre lo sterrato che parte da Prato del Rio non è particolarmente difficoltoso (salvo il primo km).
Traccia gps allegata.

descrizione itinerario:
Si parte da Condove, iniziamo a salire seguendo le indicazioni per Mocchie dove troveremo un caratteristico campanile "pendente", merita anche uno sguardo la chiesa che è molto grande rispetto al paese. Continuiamo a salire tenendo la destra al bivio che ci porterà alla borgata Dravugna (tra le indicazioni c'è anche quella per il Colle del Colombardo) e successivamente a Prato del Rio da dove parte lo sterrato(è presente una sbarra per la chiusura ai mezzi motorizzati nel periodo invernale). La strada è una sola non ci possiamo sbagliare la pendenza sempre regolare e un buon fondo ci permettono di guadagnare quota passando dai 1300 m di Prato del Rio ai quasi 2000 dell'Alpe dei Rat, sorpassiamo quest'ultima e con le ultime rampe ci portiamo nel punto più alto della nostra strada (circa 2050 m) che, se continuata, porta poi alla Tomba di Matolda e al Colle del Colombardo. Noi invece possiamo iniziare la salita (dorsale a sx rispetto alla strada) con le bici in spalla per la Punta Sbaron salita totalmente su pendio erboso con circa 15-20 min di portage.
Per la discesa si può scendere dallo stesso pendio di salita, oppure dalla la cresta andando verso sud fino a quando questa si allarga trasformandosi in pendio che ci ricondurrà alla strada. Possiamo seguirla fino all'alpe dei Rat da dove parte un bel sentiero segnato gta che va fino a Dravugna. Da qui proseguiamo sull'asfalto fino a Mocchie dove troviamo al fondo del paese un sentiero sulla destra sempre gta poco segnalato in particolare prestate attenzione nei primissimi tratti ad imboccare quello giusto e poi dove taglia la strada asfaltata ad imboccare il tratto successivo.. così fino a Condove.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Muni (Frazione) da Condove, giro - (0 km)
Sbaron (Punta) da Condove - (0 km)
Frassinere (Frazione) da Condove, anello per Mocchie e Magnoletto - (0 km)
Colombardo (Colle del) da Condove, giro per Madonna della Bassa e il Colle del Lys - (0 km)
Prato del Rio (Frazione) da Condove - (0 km)
Sbaron (Punta) da Condove, giro per Colle del Colombardo e Alpe della Portia - (0 km)
Gagnor e Ghet (Alpe) e Sacrario di Vaccherezza da Condove - (0 km)
Muni (Frazione) da Condove, giro per Bellafugera, Magnotti, Camporossetto - (0.1 km)
Colombardo (Colle del) da Condove - (0.3 km)
Pratobotrile (Frazione) giro della Valle del Sessi da Condove - (0.4 km)
Prarotto (Cappella di) da Condove, giro per Magnoletto e Mogliassi - (0.6 km)
Croce di Ferro (Colle della) da Condove, giro per il Colle del Colombardo - (0.7 km)
Orso (Pian dell') anello Chiusa di S.Michele Col Bione-Pian dell'Orso-Villafocchiardo - (1.6 km)
Castelletto (Truc) da Caprie - (1.9 km)
Celle (Borgata) da Caprie , giro per Villardora, Sala, Novaretto - (1.9 km)
Pratobotrile (Frazione) da Caprie per Peroldrado e Sigliodo - (1.9 km)
Bione (Colle) anello da Chiusa San Michele per Girodera-GTA-Prese Rose - (2.1 km)
Braida (Colle) da Vaie per La Mura e il Folatone - (2.4 km)
Braida (Colle) da Chiusa San Michele, discesa dal Sentiero dei Franchi - (2.4 km)
Bione (Colle) da Chiusa S.Michele, discesa Sentiero Presa delle Rose-Sentiero Principi - (2.5 km)
Orso (Pian dell') giro del Pian dell'Orso da S.Antonino - (2.9 km)
Bione (Colle) da S.Ambrogio, giro con discesa su Castel Billia sentiero 505 - (4.8 km)