Gianna (Punta di) da Serremoretto

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero n° 347 fino al Colle del Besso
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1050
quota vetta/quota massima (m): 1971
dislivello salita totale (m): 915

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: mario-mont
ultima revisione: 29/11/11

località partenza: Case del Pilone di Serremoretto (Pinasca , TO )

punti appoggio: Casa Alpina Fornetti del CAI di Pinasca

cartografia: Fraternali - Pinerolese e Val Sangone - nr 6 - 1:25000 / IGC 17

note tecniche:
Ottima escursione non difficile e adatta al tardo autunno e alla primavera.
Panorama molto esteso dalla vetta.
A nord Monterosa, Cervino e molte cime valdostane. Più vicino si ha davanti tutta la costiera della val di Susa e val Sangone.
A sud spettacolare il gruppo del Monviso.
Interessanti al colle del Besso i resti delle antiche fortificazioni francesi erette a fine '600.

descrizione itinerario:
Dopo Serremoretto dalle case del Pilone si segue l'itinerario ben segnalato per la casa alpina Fornetti e il colle del Besso.
Sempre in mezzo al bosco si percorre il sentiero, non sempre evidente, ma segnalato con ometti e tacche bianco-rosse sugli alberi fino al Colle del Besso 1466 m.
Dall'ampia insellatura del colle si piega a sinistra (ovest) e si percorre un buon sentiero che corre sotto i monti Paletto e Muretto. Si perviene a una sorgente e da questo punto il percorso si fa più arduo, su stretta traccia e dopo su una grossa pietraia. Qui il percorso è però ben segnato con vernice rossa.
Appena dopo si perviene al colle del Muretto 1655 m. Da qui si sale su traccia sull'ampio crestone fino alla vetta.
Scendendo si possono agevolmente conquistare anche le vette del monte Muretto 1707 m e del monte Paletto 1688 m .