Valtournanche risalita per strade alte

L'itinerario

difficoltà: BC / BC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 540
quota vetta/quota massima (m): 2010
dislivello salita totale (m): 1500
lunghezza (km): 28

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ciandin
ultima revisione: 24/11/11

località partenza: Chatillon (Châtillon , AO )

punti appoggio: Antey, Valtounanche

note tecniche:
...il percorso risale l'intera VALLE DI VALTOURNANCHE seguendo il fondovalle lungo il TORRENTE MARMORE cercando di toccare il meno possibile la strada

asfaltata...
...da CHATILLON ad ANTEY si pedala pochissima mulattiera ed alcune poderali hanno poca manutenzione e sono in parte invase dalla vegetazione...da ANTEY fino

a CERVINIA prevalgono mulattiere mai troppo difficili ma con brevissimi tratti sassosi o a gradini...la pendenza maggiore s'incontra nella bella mulattiera

che sale dalla fr di MAEN fino alla fr MONTAZ DI SOTTO di valtournanche...
...la PARTENZA e' segnata al piccolo parcheggio a fianco della circonvallazione caratterizzato dalla presenza della cabina elettrica dell'enel ma scendendo in paese si trova un parcheggio ben piu' ampio...
...sull'intero percorso non ci sono problemi di segnale per i cellulari e per il reperimento di acqua...

descrizione itinerario:
...vs nord passare sul cavalcavia della circonvallazione che porta alle frazioni della COLLINA DI CHATILLON e subito girare a sx per la fr CONOZ...la salita su asfalto e' ripida fino alle ultime case dell'abitato...si prende la poderale in leggera discesa che poi risale dolcemente affiancata da un ruscello artificiale...al ponte in pietra ad arco sul TORRENTE MARMORE non attraversare e proseguire sulla stessa sponda fino ad una brevissima mulattiera che sale vs destra sulla strada asfaltata che sempre salendo ripiega indietro vs destra...si procede per poco vs sud...prendere il bivio a sx vs BRUSONCLE DI GARD...si sale nuovamente nel bosco vs nord fino ad arrivare ad una stalla moderna...in fondo al prato sotto di noi la fz BRUSONCLE DI GARD mentre davanti inizia la nostra poderale che ingloba le tubazioni di un acquedotto...si passa sulla condotta forzata della centrale elettrica di COVALOU...prendere l'asfalto percorrendo una galleria paramassi poi dopo un rettilineo al primo tornante destroso andare diritto sulla poderale che corre tra la regionale per CERVINIA ed il torrente...si giunge al ponte che vs sx porta alla fr CERIAN di ANTEY lo si attraversa poi subito vs dx una larga mulattiera sale affiancando il MARMORE...dopo il piccolo piazzale con le reti parasassi l'asfalto porta allo chalet dell'azienda di informazioni turistiche in fr GRAND MOULIN di ANTEY SAINT ANDRE'...da qui si presenta per la prima volta allo sguardo del visitatore l'inconfondibile mole del CERVINO...the most noble cliff of europe ( il piu' prestigioso scoglio d'europa )...oltrepassare il ponte che vs dx porta al CAPOLUOGO DI ANTEY e vs LA MAGDALEINE...subito svoltare a sx oltrepassare il piazzale del mercato tenendosi a dx e proseguire nella mulattiera lungo il torrente affiancata da un ruscello artificiale...alla prima casa subito a dx dopo la strettoia pochi metri di nuovo vs destra su asfalto poi la mulattiera a sx dopo il ristorante porta allo sbancamento della pista di sci nordico...proseguire vs il campo sportivo e la palestra di arrampicata artificiale...lungo lo sbancamento troviamo gli attrezzi della pista della salute...arrivati alla fr LILLAZ si passa diritti tra le case e si segue la breve mulattiera che sale e si butta nel bosco...dopo la poderale porta al ponte in fr FIERNAZ...pochi metri su asfalto in salita poi mulattiera in massicciata tra falegnameria e torrente...superare il vecchio mulino ristrutturato...costeggiare la galleria della frana sulla dx ed attraversare con attenzione il ponticello sui tubi senza parapetti...la mulattiera porta al ponte che sulla sx immette nella fr BUISSON...subito a dx lungo la stradina interna che finisce in una corta scalinata...raggiungere la partenza della funivia per CHAMOIS e scendere sulla dx al ponte che porta al campeggio ed alla fr NUARSAZ...( nel periodo di pascolo delle mucche e' preferibile procedere sull'asfalto che passa dalla frazione per il motivo che la mulattiera potrebbe essere inagibile per fango e letame ) ...non attraversare il torrente ma sulla sx immettersi nella mulattiera ed infine nel rettilineo asfaltato che arriva alla fr CHESOD ultimo abitato di ANTEY...passato la stalla la mulattiera a tratti sassosa entra nel bosco e continua stretta tra la strada regionale ed il torrente...( purtroppo trovo strano che tratti di mulattiera cosi' importanti anche per un turismo di "famiglia" siano abbandonati tutto l'anno...infestati dalle ortiche... )...oltrepassare il depuratore su breve asfalto e salire alla cappella della fr USSIN di VALTOURNANCHE con una larga mulattiera...due curve sulla regionale poi a sx nei pressi del bivio della fr BIOLEY inizia una mulattiera che taglia i prati dietro all'hotel del lago...continuare nuovamente su asfalto attraversare la strada regionale in prossimita' dell'area pic nic del LAGO DI MAEN e tagliando il prato dell'area delle manifestazioni vs dx oltrepassare il ponte per raggiungere il CAMPEGGIO GLAYR stretti tra due reti metalliche di recinzione...vs sx su asfalto superare il campo sportivo attraversare il lungo curvone della strada regionale e continuare diritto a dx del torrente fino alla colonia dell'oasi...arrivati davanti all'edificio principale sulla dx da un prato adibito a giardino inizia la ripida mulattiera che rappresenta il tratto di massima pendenza di tutto il percorso...arrivati alle case della fr MONTAZ DI SOTTO andare diritto con una brevissima discesa al piccolo piazzale salire le due curve di asfalto attraversare nuovamente la regionale e prendere subito a dx la strada per la fr SERVAZ...alle case salire la mulattiera poi subito a sx e tornare vs nord lungo la divertente mulattiera quasi in piano con le passerelle di legno sino alla fr CRETAZ...alla frazione tenersi sempre sulla dx zigzagando a fianco delle case fino alla scalinata che sale al piazzale con l'ufficio postale...sull'asfalto raggiungere la centrale VIA ROMA di valtournanche CAPOLUOGO ( PAQUIER ) passare la strettoia della chiesa proseguire ed al bivio per la fr CREPIN svoltare a sx in discesa vs il cimitero...alla fine della discesa prima del ponte a dx prendere la mulattiera lungo il torrente...attraversare il ponte a sx per tornare indietro in salita su asfalto ed entrare poi nell'abitato della fr CREPIN...alla stretta curva sinistrosa proseguire diritto nella larga mulattiera che porta alla fr PROZ...la bella mulattiera prosegue in mezzo ai prati poi abbastanza tecnica sale alle GROTTE DI BUSSERAILLES...qui nel periodo estivo il ristorante spazia i suoi tavoli sul vecchio ponte di pietra...salire i gradini...salire pochi metri la regionale poi subito a sx prendere la mulattiera che affianca la strada...da qui' non si attraversera' piu' il torrente MARMORE...sotto ai tornanti ci attendono dei gradini che tagliano la strada dritti fino alla soprastante galleria di PERRERES...si evita la galleria a sx a stapiombo sul MARMORE lungo la vecchia carrabile dismessa al cospetto di una bella cappella...sotto di noi un invaso artificiale davanti la centrale idroelettrica di PERRERES...dobbiamo continuare di fianco all'asfalto su poderale...passare l'area pic nic e passare subito dietro al grande edificio adibito a colonia estiva...continuando vs nord prima di raggiungere in piano l'asfalto a sx parte in salita la mulattiera prima bella con sassi e radici poi larga e liscia...oltre il torrente il campo da golf ci fa sognare veloci derapate...passare a fianco del ponte che porta alla pesca sportiva salire poi su asfalto al distributore davanti alla caserma dei carabinieri...anche qui' evitare la galleria passando a sx...dalla rotonda si vede la chiesa di CERVINIA dove finisce il percorso...ai piedi della gran becca...