Seguret (Monte) versante Sud-Ovest

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: OS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2088
quota vetta/quota massima (m): 2926
dislivello totale (m): 838

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: sien
ultima revisione: 14/11/11

località partenza: Colletto Pramand (Salbertrand , TO )

accesso:
Per raggiungere il Colletto Pramand in auto, si sale da Salbeltrand o da Exilles verso il Rifugio Levi Molinari. salvo poi deviare a sinistra per Selle Marre e Moncellier. Oltre la strada diventa sterrata, e richiede un fuoristrada o auto alta, fino allo spiazzo antistante il Forte Pramand (c'è possibilità comunque di lasciarla in spiazzi anche prima del forte, a seconda dell'innevamento).

note tecniche:
Splendida discesa sulle pendenze piuttosto sostenute dell'aerea dorsale che scende dalla vetta in direzione sud-ovest.
L'ambiente è veramente unico per l'ampio panorama e per la particolarità dei luoghi.
Da effettuarsi con condizioni di scarso innevamento alle basse quote e possibilmente raggiungendo il colletto Pramand con l'auto per evitare di sobbarcarsi un lungo avvicinamento su strada.

descrizione itinerario:
Subito dopo l'uscita della galleria dei Saraceni imboccare sulla sinistra idrografica il valloncello del primo rio, quindi per ampi pendii risalire per circa 200 m fino a raggiungere un'altro rio delimitato da pareti verticali. Attraversarlo appena possibile e con ampio semicerchio puntare in direzione della prima ripida dorsale che scende dalla vetta in direzione ovest. Risalirla per quanto possibile sci ai piedi o a spalla in caso di neve ghiacciata fino a raggiungere l'anticima del monte in corrispondenza della dorsale di discesa.
Scendere la ripida dorsale ricordandosi di non perdere troppo quota per riallacciarsi all'itinerario di salita.