Martin (Punta) e Monte Penello dai Piani di Praglia

sentiero tipo,n°,segnavia: Alta Via dei Monti Liguri - E1
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 850
quota vetta/quota massima (m): 1001
dislivello salita totale (m): 200

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
3 : 100% di copertura

contributors: daniele64
ultima revisione: 13/11/11

località partenza: Piani di Praglia (Ceranesi , GE )

note tecniche:
Passeggiata molto semplice,praticamente turistica,che si svolge quasi per intero su comoda strada sterrata chiusa al traffico. Lunghezza A/R di circa 11 chilometri , con dislivello complessivo sui 200 metri . Offre molti scorci panoramici sul Mar Ligure e sulla corona delle Alpi.

descrizione itinerario:
Arrivati ai piani di Praglia,vicino ad alcuni cassonetti, si imbocca in discesa Via Monte Pennello, stradina asfaltata che si può percorrere agevolmente per circa un chilometro, sino ad una sbarra (ampio parcheggio a quota 850 mt).
Dopo la sbarra, si prosegue lungo la sterrata con segnavia dell'Alta Via. Il percorso è facile e quasi tutto pianeggiante, adatto anche ai bambini;saranno poco più di 5 chilometri, ad occhio. All'unico bivio, all'altezza di 2 lunghe antenne con anemometri,si prende a destra (cartelli indicatori). Si arriva così al Monte Pennello (995 mt), con piccolo bivacco e tavola orientativa. Poco dopo, lasciando la sterrata ed imboccando un sentiero a destra, si giunge alla ns destinazione, la rocciosa Punta Martin(1001 mt), unico tratto con un minimo di difficoltà. Se si è fortunati non resta che godersi il magnifico panorama.