Viraysse (Tete de) anello da Bersezio per i colli della Maddalena e de la Gipiere d'Oronaye

difficoltà: BC / OC / S3   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1684
quota vetta/quota massima (m): 2772
dislivello salita totale (m): 1538
lunghezza (km): 45

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gianni.savoia.tsygs1
ultima revisione: 10/10/11

località partenza: Bersezio (Argentera , CN )

bibliografia: Dal colle di Tenda al Colle dell'Agnello it. 22

note tecniche:
Perorso adatto agli amanti di gite d'ampio respiro. La partenza da Bersezio può essere spostata al Colle della Maddalena, come suggerisce la guida citata. Ripida a non banale la discesa bici al fianco dalla selletta sotto la cima sino al piano sottostante. Splendidi paesaggi.

descrizione itinerario:
Dal comodo piazzale di Bersezio si raggiunge il colle della Maddalena e seguendo la statale si scende sino al bivio che porta al paesino di St. Ours.
Da qui inizia lo sterrato che sale sino alla caserma dei baraccamenti di Viraysse a quota 2503.
Il sentiero successivo si restringe c permette di raggiungere, sia pure con qualche passaggio a piedi, il colle di Mallemort. Sempre per sentiero si arriva quindi alla selletta posta a sinistra della vetta e da qui alla punta dove si trova l'evidente forte. Panorama notevole e di prim'ordine.
Si ritorna alla selletta e si scende verso destra bici al fianco un ripidissimo pendio erboso. Appena possibile si sale in sella e si scende su bei pendii erbosi per poi attraversare uno splendido pianoro e risalire il pendio di fronte che, per sentiero, porta al colle Gipiere d'Oronaye a quota 2495.
Da qui si scende sempre pedalando, salvo brevi tratti, e ci si ricollega, dopo un single track, al sentiero principale che porta a incontrare la statale asfaltata poco più a valle, in territorio francese, del colle della Maddalena (parcheggio estivo e invernale per Vanclava, Oronaye etc.). Si risale quindi al colle della Maddalena e da qui si torna a Bersezio.