Pesgunfi (Placche del) Lucrezia e Cuba libre

difficoltà: 6c / 6b+ obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 165
dislivello avvicinamento (m): 70

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura

contributors: beppevalpaniscia
ultima revisione: 08/10/11

località partenza: Sasso di Remenno (Val Masino , SO )

punti appoggio: San Martino,Filorera (SO)

bibliografia: Andrea Gaddi, Val Masino

note tecniche:
Arrivati a Filorera si prosegue a sx alla volta di San Martino,superato il famoso Sasso di Remenno poco dopo si vede il ponte che porta al campeggio,proseguendo ancora per circa 250 mt.si entra in una stradina interpoderale a sx e si parcheggia subito,non è molto frequentata ma è consigliabile lasciare lo spazio per il transito.
Il sentiero inizia superando un piccolo muretto, salire tra grandi abeti nel fresco sottobosco e in circa 10 min. si arriva sotto la parete.
La prima via è" Cuba Libre" 6a, si individua facilmente perchè sale dallo sperone arrotondato della parete verticale di granito marrone e molto lavorato dopo i primi10 mt.
La seconda via "Lcrezia" 6c,attacca circa 50 mt. più avanti a destra degli strapiombi fessurati, su placca compatta e grigio scura con fessure e provvidenziali buchi, la roccia è fantastica, priva di licheni e riparata dalle correnti da nord.In stagione avanzata è consigliabile arrampicare dalle 10 alle 14, un tiepido sole vi sarà di conforto.

descrizione itinerario:
Entrambe le vie salgono diritte, la prima è di tre lungheze per un tot. di circa 90 mt. Il passaggio chiave è all'inizio tra il primo e il terzo FIX,su placca quasi strapionbante.
La seconda è di quattro lunghezze per un tot. di circa 165 mt.Il passaggio chiave è verso la fine del primo tiro dove la fessura finisce e si continua in aderenza su placca levigata di grana fine, per raggiungere una lama non molto pronunciata con la mano dx.
Entrambi gli itinerari sono attrezzati a FIX da 10 ogni tre o quattro mt. e le soste sono su anelli per le calate.