Verde (Roccia) anello da Rochemolles per Passo di Roccia Verde e Croce Paumort

sentiero tipo,n°,segnavia: segnavia bianco/rossi fino al colle
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1619
quota vetta/quota massima (m): 2852
dislivello salita totale (m): 1300

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
tim : 40% di copertura

contributors: gianni07
ultima revisione: 03/10/11

località partenza: Rochemolles (Bardonecchia , TO )

punti appoggio: Rochemolles

cartografia: IGC 1:25000 Bardonecchia-Monte Thabor-Sauze d'Oulx

note tecniche:
Il dislivello in salita è di 1233 m., si raggiungono i 1300 metri circa con vari saliscendi sul percorso di rientro.
La valutazione EE è dovuta alla mancanza di sentiero in parte della discesa ed alla percorrenza di cresta esposta dopo la cima.
Gita molto cosigliabile con tempo buono, da evitare con nebbia o pioggia.
Visti numerosi camosci sotto il colle, alcune marmotte e una grossa vipera nel ritorno.
Calcolare circa 6 ore per l'intero giro con passo tranquillo.

descrizione itinerario:
Arrivati a Rochemolles da Bardonecchia su stretta strada asfaltata si parcheggia all'mbocco del ponte da cui si entra in paese. Percorrere la Via del Mulino e svoltare a destra in via Bes (segnavia bianco/rossi già in paese e cartelli con l'indicazione per grange del Vallone). Passando vicino al residence casa della Guida (fontana) si trova un cartello con la segnalazione per grange del Vallone e passo di Roccia Verde, da qui una evidentissima traccia rettilinea per prato in leggera pendenza conduce all'imbocco del sentiero. Fino a quota 2000 circa si tratta di mulattiera agevole lungo la quale si trovano una decina di cartelli esplicativi con informazioni su flora e fauna (in parte danneggiati ma fruibili). Dopo l'ultimo cartello si passa su sentiero più stretto ma sempre ben percorribile con numerose svolte e pendenza costante fino a raggiungere i ruderi, quasi un ammasso di pietre, delle grange del Vallone (m.2394). Da qui il sentiero si impenna con andamento puù irregolare fino a immettersi in un grande anfiteatro caratterizzato da saliscendi ed attraversato da numerosi piccoli corsi d'acqua. E' distintamente visibile il colle (casermetta e palina segnaletica) sovrastato verso nord dalla rocciosa Cima del Gran vallone. Il colle (2818 m.)si raggiunge seguendo una traccia sempre evidente tra erba e piccoli sfasciumi (ometti e tacche di vernice in parte rinfrescate di recente). Da qui si svolta a sinistra (sud) e per comoda cresta erboso-detritica si giunge in pochi minuti alla vetta della Roccia Verde, ottimo punto panoramico su tutta la conca di Bardonecchia e sul vallone di Rochemolles.
La discesa inizia proseguendo in direzione sud per cresta detritica con radi ciuffi d'erba, a tratti affilata ed esposta, su parvenza di tracce ricercando a vista il versante più agevole. Giunti all'inizio della ripida dorsale rocciosa che scende verso la Croce Paumont (circa m.2680) ci si tiene sulla destra, lato vallone del Frejus,puntando per sfasciumi con poche tracce di sentiero in direzioe di una casermetta a quota 2543, a cui perviene il sentiero che sale dalla punta Melmise. Dalla casermetta scendere ripidamente per prato misto a pietraia di circa 150 metri, fino a raggiungere una traccia che porta decisamente verso sinistra (est), dapprima molto poco visibile e poi, su terreno erboso, ben tracciata e percorribile in leggera salita fino ad una selletta di poco superiore alla Croce Paumont. Si volge a sinistra e con un lungo mezza costa in senso orario, su buona traccia, si giunge agevolmente ai ruderi delle grange del Vallone riportandoci sul comodo sentiero di salita. Nessuno sul percorso, tranne due cacciatori saliti dal vallone del Frejus, sicuramente tornati a casa senza preda alcuna.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Verde (Roccia) anello da Rochemolles per Passo di Roccia Verde e Croce Paumort - (0 km)
Coin (Testa del) dalle Grange Mouchecuite - (0.8 km)
Ronde (Roche) dalle Grange Mouchecuite per la Valfredda - (0.8 km)
Vallonetto (Cima del) da Grange Mochecuite e la Valfredda - (0.9 km)
Pierre Muret (Tete) dalle Grange Mouchecuite - (0.9 km)
Galambra (Punta) dalle Grange Mouchecuite per la Valfredda e il Passo Galambra - (0.9 km)
Jafferau (Monte) Anello Valfredda-Bacini-Decauville, da Rochemolles - (0.9 km)
Almiane (Punta d') dal Ponte d'Almiane - (2.4 km)
Melmise (Punta ) da Bardonecchia, Strada dei cannoni - (3.2 km)
Aigle (Rochers de l') da Bacini di Frejusia - (3.4 km)
Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia per il forte Foens - (3.5 km)
Gardiola o Gardiora (Cima) dalla Diga di Rochemolles per il Colle della Pelouse - (3.9 km)
Gros Peyron da Grange Adret - (4.4 km)
Nera (Punta), Le Grand Argentiere dalla Valle del Frejus per il Col del Frejus - (4.6 km)
San Michele (Punta) e Pierre Minieu o Cresta San Michele dal Rifugio Scarfiotti - (4.6 km)
Bagnà (Punta) o Cime du Grand Vallon dal Vallone del Frejus traversata dalla Punta del Frejus - (4.6 km)
Frejus (Punta del) dalle Grange Frejus - (4.7 km)
Fourneaux Settentrionale (Passo) dal Rifugio Scarfiotti, anello per Col d'Etiache e Col d'Ambin (3 gg) - (4.7 km)
Vallonetto (Cima del) dal Rifugio Scarfiotti per la Punta Galambra ed il Truc Peyrous - (4.7 km)
Frejus (Colle del) e Colle della Rho da Grange Frejus, anello - (4.7 km)
Frejus (Conca del) Traversata dai Camini del Frejus a Rochemolles per il Passo di Roccia Verde - (4.7 km)
Frejus (Colle del) traversata Valle del Frejus - Valle Stretta da Bardonecchia per il Colle di Valle Stretta - (4.7 km)
Melmise (Punta) da Bardonecchia, Sentiero di cresta - (4.7 km)
Nera (Punta), le Grand Argentiere da Grange della Rho - (4.8 km)
Quattro Sorelle (Punta) da Bardonecchia per il Poggio Tre Croci - (4.8 km)