Chandelly (Monte) o Testa della Mentò da Pont Valsavarenche

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1960
quota vetta/quota massima (m): 2812
dislivello salita totale (m): 852

copertura rete mobile
3 : 60% di copertura

contributors: sapetti giovanni
ultima revisione: 02/10/11

località partenza: Pont Valsavarenche (Valsavarenche , AO )

cartografia: IGC - 50000 Grn Paradiso

bibliografia: Guida Monti d'Italia - Gram Paradiso

descrizione itinerario:
Partendo da Pont si segue la strada che avrebbe divuto salire al Colle del Nivolet. Superata la galleria la strada termina ed inizia il sentiero, inizialmente ripido poi più dolce. Si toccano alcuni alpeggi e si entra nel Vallone delle Meyes, al fondo del quale c'è il Colle Percia ed alla sua sinistra l'Entrelor. Da li il sentiero, già bello, migliora ancora diventando una splendida mulattiera. La mulattiera va verso destra e sale al Colle della Mentò.
Ottima vista anche sul Vallone del Nampio.
Dal colle a destra seguendo una traccia di sentiero che passa tutto sul versante sud della cresta stessa. In 10/15 minuti si raggiunge l'ometto di vetta.