Sciliar (Altopiano dello) dall'alpe di Siusi e il sentiero dei Turisti

sentiero tipo,n°,segnavia: 5, 1
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1935
quota vetta/quota massima (m): 2457
dislivello salita totale (m): 850

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: settecapelli
ultima revisione: 21/09/11

località partenza: Seggiovia Spitzbuhl (Castelrotto , BZ )

punti appoggio: Rif. Bolzano / Schlernhaus

note tecniche:
se non si prende la seggiovia, il dislivello aumenta di 300m ma, cosa assai peggiore, si ha meno tempo di cui godere delle meraviglie dell'altopiano.
Attenzione alla regolamentazione del traffico per l'Alpe di Siusi (Uff.Info 0471704271): arrivando a S.Valentino dopo le 9 si troverebbe la strada chiusa e l'unica possibilita' sarebbe la cabinovia (un salasso!) quindi la seggiovia Panorama e il sentiero 6, il tutto pregiudicando la gita.
Gita adatta ai bambini che, oltre al divertimento della seggiovia, apprezzeranno l'architettura da favola del rifugio

descrizione itinerario:
Lasciare l'auto nel parcheggio della seggiovia Spitzbuhl.
Dall'arrivo della seggiovia prendere il sentierino che risale il crinale e raggiunge in breve la sterrata. Da qui ci il segnavia 5 (sterrata) attraversa gli scenografici pascoli dell'Alpe di Siusi, da cui emergono lo Sciliar a ovest e il Sassolungo a est.
Per dolci saliscendi si giunge alla malga Santner e da qui, attraversato il ruscello, inizia il comodo sentiero a tornanti sul versante est dello Sciliar. Sbucati sull'altipiano si cambia panorama: prima a sud verso il Catinaccio e dopo la svolta a destra appare il rifugio ed il panorama si completa verso ovest.