Etna Cicuito alto e circuito basso da Acireale

difficoltà: MC+ / TC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 161
quota vetta/quota massima (m): 1910

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: mountain
ultima revisione: 18/09/11

località partenza: Acireale (Acireale , CT )

punti appoggio: Hotel e Rifugi vari

note tecniche:
Dall'aeroporto di Catania Fontanarossa è possibile raggiungere in bici Acireale (circa 25 km) percorrendo in un paio d'ore o la statale costiera SS114 o la provinciale interna SP9 (Catania, San Gregorio, Valverde, Marchesana, Aci Catena, Acireale (tutte molto trafficata) o meglio la Via San Girolamo (Catania, Cerza, Badala, Reitana, Acireale).
Per il noleggio bici ottimo servizio di www.solebike.it prenotando in anticipo con consegna del mezzo direttamente all'uscita dell'aeroporto e volendo fornisce anche il trasporto bagagli.
Gli itinerari sono stati tutti inseriti in mtb siccome le strade asfaltate non sempre hanno il fondo buono.

descrizione itinerario:
Interessanti itinerari intorno all’Etna con notevoli possibilità di varianti. Panorami bellissimi, ottima accoglienza; unico neo: occorre convivere con rifiuti abbandonati con troppa facilità.
Un percorso a quota più bassa, adatto in parte anche alla bicicletta da strada è quello suggerito da www.solebike.it/ita/itinerari/giro_etna.html che prevede il percorso antiorario con la partenza da Acireale mt 160, sale a Viagrande, Zafferana Etnea e Fornazzo mt 840, discesa a Linguaglossa mt 525, salita a bivio Castiglione, bivio Maletto mt 1140, discesa verso Bronte e S.M. di Licodia mt 419, salita a Belpasso e Nicolosi mt 698, discesa per Trecastagni fino ad Aireale, chiudendo il circuito di totali km. 127 da spezzare in due o tre giorni con soggiorni negli hotel dei paesi principali.
E’ molto interessante ed adatto solo per mtb il percorso più alto che percorre la Pista Forestale Altomontana suggerita da www.vulcanoetna.it/it_trekking_bici.php che prevede il percorso antiorario con la partenza da Zafferana Etnea passando poi per Milo, Fornazzo, Piano Provenzana, Monte Spagnolo, Monte Scavo, Monte Denza, Monte Vetore, Rif. Sapienza e discesa a Zafferana E. con possibilità di pernottamenti anche nei vari rifugi forestali (non gestiti, sempre aperti, portarsi viveri e sacchi a pelo; Rif. Citelli, Saletti, Galvarina) posti sul percorso oltre che ai rifugi Sapienza e Piano Provenzana.
Altri itinerari interessanti: Circuito di Randazzo (Randazzo, Maletto, Bronte, Maniace, Randazzo); Discesa della valle dell’Alcantara da Randazzo a Giardini Naxos; Salita da Giardini Naxos a Taormina e Castel Mola; Circuito dei Monti Iblei e del sito di Pantalica; Costiera da Agrigento a Capo Passero.
Non esistono piste ciclabili eccettuati alcuni tratti nelle città più importanti per cui occorre prestare molta attenzione lungo le strade principali al traffico spesso sostenuto.