Bourcet - Strapiombi Via Gian Rossetto

L'itinerario

difficoltà: 6c :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 800
sviluppo arrampicata (m): 190
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: podina
ultima revisione: 18/09/11

località partenza: Roreto (Roure , TO )

punti appoggio: Roreto

bibliografia: Passaggio a nord-ovest di Oviglia e Michelin

vedi anche: http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/

note tecniche:
La via supera con bella e impegnativa arrampicata il settore di parete compreso fra le vie Aria sulla 4^ corda e Strapiombi 2 (i primi tiri sono in comune con queste vie).
Utili alcuni friends medi

descrizione itinerario:
1) Superare il diedro e sostare sulla destra (5c)
2) Attraversare a destra e continuare lungo un aereo spigolo fino ad un terrazzo con piante. (5a, 5b)
3) Salire verso destra lungo una facile rampa e poi direttamente fino ad un comodo terrazzino (5a)
4) Attraversare a sinistra fino a raggiungere una fessura che si segue fino ad un piccolo punto di sosta (5b, tratto di 6b+)
5) Continuare lungo la fessura poi attraversare a destra fino ad un piccolo terrazzino alla base di imponenti
strapiombi ( 5b, tratto di 6b+, 5b)
6) Superare con bella e atletica arrampicata un tratto fortemente strapiombante ma con buoni appigli (6a+, 6b), poi un difficile muro verticale e sostare su un comodo terrazzino (6c, fattibile in A0)
7) Salire lungo una breve fessura strapiombante (6a+) poi continuare direttamente fino ad un altro terrazzino (5b, 5c)
8) Ultimo facile tiro che consente, salendo verso destra, di raggiungere una sosta su piante in comune con l’uscita della via Strapiombi 2 (4c)

DISCESA:
Attraversare a destra e scendere a piedi lungo il sentiero attrezzato.

altre annotazioni:
F. Michelin e F. Martinelli (maggio 2011).
In memoria di Gianfranco Rossetto, autore di molte delle più belle vie esistenti in questo vallone e prematuramente scomparso nel mese di gennaio del 2011.