Brossé (Rocca) Via Normale, cresta SO e versante SE

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1468
quota vetta (m): 2988
dislivello complessivo (m): 1520

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: GIORGIOBI
ultima revisione: 04/09/11

località partenza: Pian della Regina (Sambuco , CN )

punti appoggio: rif. Zanotti

cartografia: IGC 7 Maira Grana Stura

bibliografia: In Cima nelle Alpi Marittime vol. 2

note tecniche:
Cima pochissimo frequentata, spicca nella parte centrale dello spartiacque principale compreso tra il Monte Tenibres e la Testa dell'Ubac.
Presenta due sommità separate da una profonda forcella. La parte finale, pur breve, non è banale (III - piuttosto esposto).

descrizione itinerario:
Dal Piano della Regina si segue l'itinerario per il Monte Tenibres. A quota 2750 ca si abbandona il sentiero per salire a destra il canale detritico che, senza difficoltà (in assenza di neve, altrimenti max 40° ramponi utili), termina sulla profonda forcella dello spartiacque principale (tra la nostra cima a dx e la Punta Burnat a sx) detta Passo del Piz (2885 m).
Da qui il percorso si fa più impegnativo. Dal passo si salgono verso dx ripidi ma articolati gradini rocciosi a sx del filo (rari ometti)che portano alla base del risalto del torrione della cima Sud di Rocca Brossé. Scavalcata la cresta (ometto) si prosegue con traverso in leggera discesa (chiodo) sul versante opposto (Piz) fino a un evidente canalino che porta sulla marcata forcella tra le due cime (30 m, II-). Dalla forcella, leggermente sulla destra qualche metro sotto la cresta, si supera un ripido salto roccioso (10 m, III, sosta con cordoni per una doppia in discesa). Senza toccare la cresta, si scende ora qualche metro e si continua ad attraversare sul versante Piz, pochi metri sotto la movimentata cresta, sino a raggiungere infine, più o meno nella parte centrale delle dentellature, il dente più elevato, la cima Nord della Rocca Brossé (2988 m, ometto e libro di vetta).

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Brossé (Rocca) Via Normale, cresta SO e versante SE - (0 km)
Rossa (Rocca) Canale Nord di DX dal vallone del Piz - (0.1 km)
Rossa (Rocca) da Pian della Regina per il versante Est - (0.1 km)
Tenibres (Monte) e Ischiator (Becco Alto d') traversata per Rocca Rossa e Cima della Montagnetta - (0.1 km)
Schiantalà (Punte di) traversata Sud-Nord - (0.1 km)
Vir (Bec dal) da Pian della Regina - (0.2 km)
Ischiator (Becco Alto dell') Canale Nord - (0.2 km)
Tenibres (Monte) Canali Nord - (0.2 km)
Burnat (Cima) dal Passo del Piz per la Cresta NE - (0.2 km)
Zanotti (Punta) cresta Nord-Ovest- via Giusy - (0.2 km)
Vallone (Testa del) da Pian della Regina per Vallone del Piz e Forcella Gallean Nord - (0.2 km)
Zanotti (Punta) Parete Nord-Est - Sogno d'Estate - (0.2 km)
Schiantalà (Punta di, Cima Nord) da Pian della Regina - (0.2 km)
Rossa (Rocca) Canale Nord di SX dal vallone del Piz - (0.2 km)
Ubac (Nodo dell') Traversata sud-nord - (0.5 km)
Vens (Cima Sud di) da Prati del Vallone - (1.6 km)
Bersaio (Monte) Canalone san Giuliano - (1.6 km)
Ubac (Testa dell') Forcella Gallean - (2.3 km)
Las Blancias (Cima) canale ESE - (2.3 km)
Lausa (Cima della) - Testa dell'Ubac Traversata da Prati del Vallone - (2.4 km)
Vens (Cime di) Cima Las Blancias - Monte del Vallonetto - Cime di Vens - traversata nord-sud - (2.4 km)
Barricate Via dello sperone Alessia - (2.4 km)
Clai Superieur dai Prati del Vallone - (2.9 km)
Meja (Rocca La) Via Normale da Moriglione - (3 km)
Lausa (Guglie della) traversata integrale di cresta Nord-Sud - (3.6 km)