Caprera (Punta) cresta NE da Castello

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1585
quota vetta (m): 3387
dislivello complessivo (m): 1802

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: giovanni giustetto
ultima revisione: 14/08/11

località partenza: Castello (Pontechianale , CN )

punti appoggio: Bivacco Berardo

bibliografia: GMI Michelangelo Bruno Monviso Alpi Cozie meridionali

note tecniche:
Casco, attrezzatura per far sicura e una discesa in doppia, corda da 30 m.

descrizione itinerario:
Da Castello si va al bivacco Berardo, da qui portarsi alla base delle Rocce di Viso e andare verso destra, portarsi verso il canale che porta al Colletto Caprera (non ci sono segni). Attenzione, il terreno è poco stabile, si scivola e partono pietre. Giunti al colletto (2h circa dal bivacco) si attacca la crestina di pietra color rosso stando decisamente a sx del filo, in una sorta di diedro, si sale una rampa gradinata, quindi si aggira un primo muretto sul lato sx e si arriva alla base del tratto finale del diedro, fessurato. Si sale sulla sx della fessura (III) fino alla vicina sosta (2 fix e cordone). Si entra nella fessura a dx (altri fix) e con un ultimo tratto di roccette un po' instabili ma più facili si raggiunge la croce di vetta.
Discesa per l'itinerario di salita con una doppia da 15 m sul tratto chiave.

altre annotazioni:
L'itinerario descritto sulla GMI segue integralmente il filo di cresta, toccando e scavalcando la protuberanza rocciosa caratteristica denominata "testa di Garibaldi". Diff. AD, un passo di IV-.