Schwarzhorn dal Fluelapass, versante sud

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero segnato
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 2300
quota vetta/quota massima (m): 3146
dislivello salita totale (m): 850

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura
altri : 80% di copertura

contributors: frix54
ultima revisione: 11/08/11

località partenza: fluelapass (Susch , Inn )

punti appoggio: ospizio fluelapass

note tecniche:
Bellissima piramide rocciosa a S del Flüelapass, nel Canton Grigioni. La più elevata del gruppo ed è quindi un balcone panoramico straordinario, giustamente rinomato, su tutte le vette del settore centro-orientale della Svizzera. È insolito poter raggiungere così facilmente (E) la vetta di un tremila, ma lo Schwarzhorn lo permette; d’estate il sentiero ben marcato che sale alla Schwarzhornfurgga e poi prosegue lungo l’elementare crestone S, è percorso da decine e decine di escursionisti, conviene pertanto partire abbastanza presto dal Flüelapass. È anche una splendida meta scialpinistica.
Accesso:
Da St. Moritz si prosegue verso la Bassa Engadina, fino a Susch, qui si svolta a sinistra per il Flüelapass. Circa 1,3 km prima della sella del passo, a (q. 2332 m), si parcheggia in una piazzola al lato della strada, in corrispondenza della partenza del sentiero.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio si segue il sentiero ben segnalato che in direzione SSE aggira a sinistra il promontorio dello Schwarzchopf (q. 2606 m) e prosegue a mezzacosta verso SW in direzione della Schwarzhornfurgga (q. 2883 m). Su terreno detritico più ripido si raggiunge questa sella e si volge verso destra. Seguendo sempre il sentiero si superano alcune facili roccette e poi si prosegue lungo l’ampia dorsale S che conduce in vetta senza difficoltà.
Discesa:
Come per la salita.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale