Loreto (Paretone di) Via delle Streghe

difficoltà: 7a / 6c obbl
esposizione arrampicata: Nord-Est
quota base arrampicata (m): 700
sviluppo arrampicata (m): 180
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: diegocolucci
ultima revisione: 08/08/11

località partenza: Ponte di Loreto (Triora , IM )

punti appoggio: Trattoria del Ponte di Loreto a 100m - Bar Gallo Nero a Molini di Triora 6km

note tecniche:
Signori allacciate le cinture: l'ascensore del Paretone è in partenza! Questa via fu aperta da Carbone. Poi nel 2001 ad opera di Scialli e Pukli del gruppo ALA di Sanremo è stata interamente richiotdata con catene alla soste. A loro vanno i miei più vivi ringraziamenti per il lavoro splendido a beneficio di tutti i climber! Per uno schizzo dettagliato della via e relativa descrizione si rimanda al sito dello stesso Pukli. Di seguito riporto una sintesi delle mie impressioni. Necessari almeno 15 rinvii.

descrizione itinerario:
Avvicinamento:
classico del paretone. Lasciare l'auto in zona ponte o parcheggio falesia e scendere al fiume in corrispondenza della strada del cantiere. Al terzo tornanate a sinistra (ometto) inoltrarsi nel bosco per sentiero fino al fiume. Guadare e risalire per sentiero su lato opposto (tacche bianche) fino alla base della parete. costeggiare verso sinistra (30metri) fino a raggiungere una placca appoggiata sormontata da strapiombo. sulla placca pende un cordone grigio ben visibile di un paio di metri. La via attacca sullo spigolo di destra di detta placca.
Sviluppo:
L1 - 6a+. Placca. Superato il risalto iniziale si risale obliquando verso sinistra. Non fermarsi alla prima catena (solo per calata) sulla placca, ma alla seconda in una nicchia più comoda un paio di spit più sopra.
L2 - 7a. Muro. Entusiasmante tiro di continuità su piccole prese.
L3 - 6b+. Placca con traverso a sinistra.
L4 - 6c+. Placca.
L5 - 7a. Placca e poi strapiombo.