Campanili (Rocca dei) Trial

difficoltà: 6b :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
sviluppo arrampicata (m): 180

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: donde
ultima revisione: 26/07/11

località partenza: Viozene (Ormea , CN )

punti appoggio: rifugio Mongioie

note tecniche:
La via è veramente ben chiodata, forse quella con chiodatura più rassicurante nel complesso dei Campanili; distanza tra le protezioni giusta, i punti lunghi sono cmq contenuti ai 3, max 4 metri su facile.
In L2 seguire gli spit che stanno a dx vicino alla fessura, a inizio tiro si vede uno spit che va a sx ma è un tentativo di uscita dell'apritore non concluso.
Una via alla portata di molti, fu questa la ratio della sua apertura; una piccola "oasi" ben protetta, in mezzo al “deserto di spit” del severo contesto mottiano.

descrizione itinerario:
via varia e molto bella in gran ambiente,che attraversa un settore non sfruttato della parete. Visto il grado e la buona chiodatura può diventare una classica tra le “facili”.
Accesso: provenendo dalla A6 Savona-Torino, uscire a Ceva e proseguire per Garessio-Ormea fino a Ponte di Nava. Provenendo da Imperia o Albenga, superato Pieve di Teco, si passa il Col di Nava e si raggiunge l’abitato di Ponte di Nava. Da qui si abbandona la SS 28 seguendo l’Alta Valle Tanaro in direzione Viozene-Carnino-Upega.Si raggiunge quindi la località Viozene dove si parcheggia l’auto.
Avvicinamento:(1h30 min. dall'auato) si prende il sentiero che parte dalla chiesa in direzione Rif.Mongioie.Raggiunto il rifugio (30min)si prosegue prima per sentiero poi per prati fino alla base della rocca Dei Campanili.
Attacco: nome alla base, a destra di Nonno sprint
L1:6a,
L2:6b,
L3:6a,
L4:6a,
L5 6a
Discesa: prima calata sulla via, poi sulla dx usando le soste di un nuovo progetto:
C1:lungo le via, (30mt),
C2:leggermente a dx, fino a raggiungere sosta del nuovo progetto, (40mt);
C3: scendere fino a sosta su bordo strapiombo (20 mt),
C4:calata nel vuoto di 53mt

Chiodatura:interamente chiodata a fix inox da 10mm.
Materiale:2 corde da 55, 12 rinvii
Prima salita e chiodatura:M.Valente, C.Rizzo, agosto 2010.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale