Chetif (Mont) Pierre navigatore delle creste

L'itinerario

difficoltà: 6a / 5a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2000
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
vodafone : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: radik
ultima revisione: 26/07/11

località partenza: Prè de Pascal (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Bar Ristorante - Prè de Pascal

note tecniche:
Accesso:
Da Courmayeur entrare in Val Veny, al primo bivio a sin. (indicazione per Rifugio Monte Bianco). Superare il Rifugio M. Bianco e salire per la strada fino alla sbarra di Prè de Pascal (1902 m)
Di qui prendere il sentiero che sale dietro il piccolo chalet della Scuola di sci, alcune catene ed una scaletta portano alla parte pianeggiante del sentiero rivolta verso Courmayeur, continuare fino ad incontrare altre catene in discesa, scendere e dopo una cinquantina di m. si trova un ometto sulla sinistra, di qui salire dritti alla parete verso un muro rosso ben visibile. 45 min.

Discesa:
a)in doppia dalla sosta 7
b)a piedi sul versante Val Veny (dopo aver raggiunto la cima molto panoramica, salendo per prati 150 m. dalla fine della via) e tornando a Prè de Pascal con sentiero+pista sci.

descrizione itinerario:
Bella via di Clavel/Pazzolini/Sicouri/Favre(2008/09) su roccia ottima,alcune soste esigue,completamente attrezzata

5a;
5a;
5c/6a;
5a;
6a;
5b;
5c