Gillardes (Les) La flamme éternelle

difficoltà: 6c+ / 6b obbl
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 400
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Alex_73
ultima revisione: 25/07/11

note tecniche:
Avvicinamento: attraversare il ponte, subito dopo scendere verso il letto del fiume (sentiero evidente) e risalire verso la parete.
La via parte a DX (faccia alla parete), subito dopo di Association de bienfaiteurs (15 minuti dal parcheggio).Spit da 10 mm ben visibili.

Scalata per lo più tecnica con alcuni passaggi fisici, la roccia si alterna da tratti buoni ad altri molto meno.
Fare attenzione su alvuni tratti dei tiri L2,L6,L10,L11

Materiale 16 rinvii + qualche prolunghino (indispensabile per ridurre gli attriti)+ 2 mezze da 60 m.

Note: la ritirata può essere problematica in caso di brutto tempo, causa traversi e roccia poco sana in tanti punti.

descrizione itinerario:
L1:5, placca appoggiata,si sosta a SX vicino ad un albero
L2:6c+,(attenzione sotto il tetto massi instabili)
L3:6a+, tecnico
L4:6c, tecnico
L5:6c/6c+, fisico (non fermarsi ai due spit da unire ma proseguire ancora 10 m fino in sosta)
L6:5/5+ traverso verso DX (attenzione molta roba che muove) sostare su un albero alla fine del traverso.

Trasferimento:salire contro la parete, andare poi a SX (faccia alla parete) fino a giungere a degli alberi. Calare una piccola doppia (15 m)su un albero fino ad arrivare ad un terrazzino dove riparte la via (spit non molto visibili) .
Vi é anche una 2 possibilità, dall'albero di sosta della L6, attraversare tutto a SX su terreno erboso fino ad arrivare alla ripartenza della via (traverso molto brutto).

L7: 6b+, tecnico
L8: 6c
L9: 6b+
L10: 6b
L11: 6b, subito a DX nel rotto poi traverso a SX per finire su una placca tecnica.

Usciti prendere la traccia che porta ad un ottimo sentiero per il rientro (1h)

Intervallare bene le corde e usare i prolunghini per ridurre gli attriti (L2-L4-L6-L10-L11).