Brignola (Colle della) Trans Ellero Corsaglia Express

difficoltà: BC / BC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 395
quota vetta/quota massima (m): 2330
dislivello salita totale (m): 2250
lunghezza (km): 85

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: dan_k
ultima revisione: 06/07/11

località partenza: Mondovì (Mondovì , CN )

punti appoggio: rifugio Mondovì

cartografia: IGC n.8 - Alpi Marittime e Liguri

note tecniche:
Percorso misto di sterrate e di sentieri e di portage su tracce di sentiero.

descrizione itinerario:
Si parte da Mondovì (o Villanova M.vì per accorciare un pò).
Si pedala in direzione Val Ellero: Roccaforte, Norea, Rastello.
Dal "Ponte Murato" (1242m) l'asfalto inizia ad alternarsi a tratti di sterrato.
Continuare fino al "piano Marchisio" (1624m) e successivamente al "rifugio Mondovì" (1761m). Proseguire, quindi, in direzione "Mongioie" seguendo l'evidente sentiero sino al "Gias Gruppetti inferiore" (1890m). Da qui puntare e raggiungere, con bici al fianco o a spalla, il "colle della Brignola" (2330m - 45' a piedi) sfruttando ciò che rimane del sentiero e delle tacche segnaletiche.
Al colle inforcare la bici e scendere su single-track alla volta dei "laghi della Brignola" (2131m) fino a ricongiungersi col sentiero che arriva dalla Balma. Proseguire scendendo sino alla “sella della Brignola” (1930m) e da qui, individuata la deviazione in salita sulla dx orografica della valle, pedalare alla volta della "sella Spa" (1933).
Buttarsi in discesa in direzione "sella Piagna" (1390m), "gias sotta Crosa" (1247m), "stalle Buorch" (1056m) ed infine "località Camperi" (890m) dove termina lo sterrato e ci si ricongiunge alla strada asfaltata.
La via del ritorno prevede due varianti:

1_ Procedere su asfalto in discesa sino a “Corsaglia” (700m) e deviare per “Frabosa Soprana” (890m) pedalando sulla salita di “Straluzzo”. Poi “Frabrosa Sottana” (641m), “Villanova M.vì” ed infine “Mondovì”.

2_Da “Camperi” dirigersi in direzione “Fontane” (957m) ed affrontare la salita che giunge al colle del “Prel” (1615m). Da qui buttarsi in discesa sul sentiero a dx in direzione “Frabosa Soprana” (890m). Poi su asfalto, sempre in discesa, “Frabrosa Sottana” (641m), “Villanova M.vì” ed infine “Mondovì”.