Castello (Torre) Castiglioni ovest

difficoltà: TD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 2250
quota vetta (m): 2448
dislivello complessivo (m): 190

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Liviell
ultima revisione: 21/06/11

località partenza: Chiappera (Acceglio , CN )

punti appoggio: Rif. Campo base - Chiappera

bibliografia: Il Gruppo Castello-Provenzale G. Massari

accesso:
Uguale come per la Direttissima Ribaldone

note tecniche:
Via classica che percorre con astuzia tutta la selvaggia parete ovest della Torre Castello. Si trovano alcuni chiodi e alcune soste semi-attrezzate. Portare comunque qualche chiodo, martello, fettucce, un giro di friends e uno di nut.

descrizione itinerario:
L1: In comune con la Direttissima, seguire la fessura camino e superare una strozzatura, sostare quindi alla base della successiva fessura camino. 40m III+
L2: In comune con la Direttissima, seguire la fessura camino fino a che non diventa strapiombante e si chiude ad imbuto. Quindi traversare a sx in parete e con andamento ad arco riportarsi di nuovo lungo la fessura camino. Sostare su terrazzino. 45m IV,V-
L3: Traversare orizzontalmente in piena parete a dx, salire un vago diedro rossastro e continuare a traversare fino ad una lista e successivamente ad un terrazzino dove si sosta. 30m V-
L4: Salire zig-zagando superando una larga fascia strapiombante sulla sinistra. Sostare su terreno più abbattutto. 45m IV+
L5: Salire diritti fin sotto l'ultimo salto strapiombante che conduce in vetta. 45m III+, IV+

altre annotazioni:
Elvezio Bozzoli-Parasacchi, Vitale Bramani, Ettore Castiglioni il 10-09-1936