Camughera (Cima) dall'Alpe Lusentino

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1050
quota vetta/quota massima (m): 2249
dislivello salita totale (m): 1600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: giuliano
ultima revisione: 19/06/11

località partenza: Alpe Lusentino (Villadossola , VB )

note tecniche:
Il dislivello si intende A/R in quanto dall'arrivo degli impianti del Moncucco al Colle del Pianino si perdono 180 metri circa che vanno risaliti ovviamente al ritorno. Itinerario con discreto spostamento.

descrizione itinerario:
Si lascia l'auto nell'ampio piazzale dell'Alpe Lusentino (impianti Domobianca) e si segue il sentiero per il Moncucco. Giunti a Casaravera, risalire le piste puntando al casotto più a destra rispetto al Moncucco.
Da qui seguire il sentiero ben tracciato che porta in discesa al Colle del Pianino (come già scritto, si perdono circa 180 metri di dislivello).
Si procede sulla cresta sul sentiero C6, lasciando sulla destra, dopo circa 15', la deviazione per l'Alpe Saudera. Si superano alcuni dossi fino a portarsi ai piedi del pendio finale dove l'erba lascia spazio a qualche facilissima roccetta.
Una breve crestina porta alla cima, caratterizzata da un grosso ometto con croce (3h 20').
Panorama a dir poco superbo sulle cime svizzere, su Breithorn-Leone e sulle montagne della zona Bognanco-Antrona.