Nava (Piani di) da Pasturo

L'itinerario

difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 641
quota vetta/quota massima (m): 1220
dislivello salita totale (m): 580

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura

contributors: ziocharli
ultima revisione: 13/06/11

località partenza: Pasturo (Pasturo , LC )

punti appoggio: Rifugio Riva

note tecniche:
Facile escursione il cui percorso si sviuppa prevalentemente su mulattiera. E' adatta a tutti, anziani e bambini compresi. Il tempo di percorrenza è di circa 1h e 15 minuti.

descrizione itinerario:
Giunti a Ballabio (LC) proseguire lungo la SP62 (direzione Pasturo) fino svoltare a sinistra prendendo Via Nisella (poco prima della Rocca di Baiedo). Parcheggiare nei pressi del bar "La Rocca" ed incamminarsi lungo Via Bernardino Anesetti piegando a sinistra per una stretta stradina in salita che conduce ad un ponticello nei pressi di un'abitazione sulla quale vi è dipinta una mappa della zona.
Proseguire quindi fino ad un trivio: a destra si va alla rocca di Baiedo (m. 750), diritto ai Sassi Rossi (m. 800) mentre a sinistra ai piani di Nava e Rifugio Riva.
Percorrere tutta la mulattiera fino ad arrivare ai primi prati di Nava. Attraversare quindi il piano fino ad un bivio nei pressi di un crocefisso i cui segnavia indicano a sinistra la chiesa di San Calimero e Pialeral mentre diritto il Rifugio Riva.
Superata una stanga con divieto per i mezzi non autorizzati, seguire il sentiero che aggira a destra un'abitazione. Proseguire nel bosco, superare successivamente un piccolo ruscello fino ad un ultimo tratto in salita che conduce al rifugio Riva.