Oche (Dent d') Traversata O-E, da Bernex

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1220
quota vetta/quota massima (m): 2222
dislivello salita totale (m): 1002

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Enrico
ultima revisione: 30/05/11

località partenza: Bernex (Bernex , 74 )

punti appoggio: Refuge d'Oche 2100 m circa

note tecniche:
Montagna dal panorama eccezionale, che domina la sponda sud del lago Lemano.

descrizione itinerario:
Da Bernex, raggiungibile in pochi km da Evian (ci sono indicazioni, si tratta di una piccola stazione sciistica invernale) continuare per la strada asfaltata in direzione della nostra montagna che domina la valle, seguendo le indicazioni Dent d'Oche. Parcheggiare nei pressi dello chalet La Fetiuere (ristorante), 1220 m. Il sentiero parte davanti allo chalet e sale ripido, molto largo e ben tracciato. Si oltrepassa un ponte in legno e si continua la salita fino ad arrivare allo Chalet d'Oche (1600 m), dove il vallone si apre e la Dent d' Oche incombe alla nostra sinistra. Un sentiero ben tracciato risale il ripido pendio erboso fino ad infilarsi in un valloncello (2000 m circa). Si supera un breve camino (II-) protetto da una catena e, sempre con l'aiuto di qualche catena (utile in discesa o se le rocce sono umide) si raggiunge la cresta W dove il panorama si apre, meraviglioso, su tutto il lago Lemano, e si trova, in posizione spettacolare, il piccolo Refuge d' Oche. Si continua verso la croce di vetta, ormai visibile, che si raggiunge con un ultimo percorso ripido su placche protette da catene.
Dalla cima (poco oltre la croce) si continua sulla cresta sommitale prima orizzontalmente e poi ci si cala su un sentiero ripido e leggermente franoso, sotto la cresta E. Si raggiunge, dopo alcune placche con catene, il fondo del vallone che si era lasciato subito dopo gli Chalet d' Oche. Consigliabile una breve deviazione verso il piccolo Lac de la Case. Si continua in discesa fino a raggiungere gli Chalet e di qui, sul sentiero di salita, si ritorna al punto di partenza.