Pala d' Altei da Barcis

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 427
quota vetta/quota massima (m): 1528
dislivello salita totale (m): 1100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: lancillotto
ultima revisione: 30/05/11

località partenza: Barcis (Barcis , PN )

punti appoggio: Montelonga Casera - Pala Casera

cartografia: Tabacco nr 012 - Alpago,Cansiglio, Valcellina

bibliografia: Fradeloni Sergio - Dolomiti Sinistra Piave

note tecniche:
escursione lunga non solo per dislivello ma anche per spostamento. Il panorama dalla cima ripaga la salita nel bosco senza alcun panorama.

descrizione itinerario:
Raggiunta Barcis, amena località sul lago omonimo, si raggiunge lo strettissimo ponticello con indicazione Piancavallo (un'auto x volta, attenzione alle fiancate!!!) che attraversa il lago. Proseguire verso sx per circa 250 metri finoa una piazzola di sosta. Il sentiero 970 (nessun cartello)si stacca da questo punto e ottimamente segnato sale in un bel bosco di faggi. Raggiunge alcuni ruderi appena visibili nell vegetazione e prosegue prima dolce poi più ripido intersecando più volte una forestale. Dopo 2 ore si giunge alla bella radura di Casera Montelonga, bivacco ben attrezzato in ottimo stato. Si prosegue tra boschetti aperti e profonde conche carsiche, si supera il bivio per Casera Pala (itinerario di ritorno) e dopo circa 40' si arriva al bivio per la Pala d'Altei che si raggiunge in 20'. E' un monte senza alcuna velleità alpinistica, ma si protende sulla pianura friulana, un balcone da cui lo sguardo spazia dai monti della Valcellina, alle Giulie fino al mare. In vetta grande croce e libro.
Per la discesa, seguire il sent. 970 con indicazione Barcis-Casera Pala, bivacco simile alla Montelonga a quota mt 1127, dotato di fornello, tavolo, posti letto, acqua da recupero. Da qui il sentiero cala molto ripido e scomodo nel bosco fino alla località Portuz sopra il lago di Barcis. Da qui con km 2,5 di asfalto si raggiunge l'auto.