Madonna del Cotolivier (Cappella) da Amazas per Soubras e Vazon

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1180
quota vetta/quota massima (m): 2015
dislivello salita totale (m): 825

copertura rete mobile
wind : 80% di copertura

contributors: Andrea81
ultima revisione: 12/05/11

località partenza: Amazas (Oulx , TO )

punti appoggio: Rifugio Alpino La Chardousë a Vazon 1659 m info@rifugiolachardouse.it

cartografia: ICG 1:25.000 Bardonecchia, Monte Thabor, Sauze d'Oulx

note tecniche:
Percorso alternativo per raggiungere il Cotolivier, che permette la visita di alcune bella borgate, fattibile anche ad inizio stagione grazie all'esposizione assolata. Sconsigliata in piena estate.

descrizione itinerario:
Lungo la statale SS.24 del Monginevro, superato l'abitato di Oulx in direzione Cesana, si incontra a destra il bivio per la frazione Amazas, si può parcheggiare in alcuni spiazzi lungo la statale stessa.
Attraversato il ponte si giunge tra le case della piccola frazione, dove si incontra un cartello con un sentiero indicante Soubras, sentiero recentemente risistemato. In alternativa è possibile percorrere la strada sterrata abbastanza sconnessa) raggiungendo sempre Soubras, borgo che merita una visita.
Il sentiero raggiunge la Cappella di San Barnaba posta su uno sperone panoramico. Si prosegue attraversando i vicoli di Soubras salendo fino alle ultime case di più recente costruzione, dove lo sterrato diventa un sentiero tra i prati, con qualche tagliata conduce sul versante sud-est del Cotolivier in corrispondenza della frazione Vazon.
Qui arriva il sentiero classico salendo da Oulx.
Si continua sopra le case seguendo il cartello con indicazioni per Lozet e Desertes, salendo nel bosco di pini, tralasciando poi le indicazioni secondarie, e proseguendo per Cotolivier. Sul finale della salita si incontra alcune volte la strada sterrata, raggiungendo il colletto a 2050 m, dove continuando a destra si arriva in breve alla chiesetta votiva Notre Dame de la Lumiére in cima al Cotolivier, ottimo punto panoramico.

Per chi volesse allungare il percorso, è possibile continuare sul crinale raggiungendo poi lo sterrato verso Pourachet, e oltre si giunge al Lago Desertes, alla Croce San Giuseppe e alla Cima Gardiol. Continuando ancora si sale per pietraia al Passo Desertes, che dà accesso alla Punta Clotesse (itinerari già presenti su Gulliver)