Meira Garneri (Rifugio) da Sampeyre

difficoltà: TC / MC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 960
dislivello salita totale (m): 1168
lunghezza (km): 26

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: wally
ultima revisione: 10/05/11

località partenza: Sampeyre (Sampeyre , CN )

cartografia: IGM - Foglio 79 - Quadrante IV - Orientamento SE

note tecniche:
Asfalto per la pedalata in salita sino a poco prima del tornante dopo l’arrivo della seconda seggiovia; sterrato nel tratto di strada dopo il Bric della Croce verso Fondovet e Tenou.

descrizione itinerario:
Con partenza da Sampeyre (960 metri slm), percorrere la strada asfaltata verso il Colle di Sampeyre, oltrepassare l’arrivo del 2° troncone di seggiovia e poco prima del tornante imboccare un sentiero sulla destra, sino a raggiungere il rifugio Meira GARNERI.
Da qui la discesa può avvenire seguendo due vie, che si riuniscono alla borgata poco dopo:
- proprio dietro il rifugio parte il sentiero;
- davanti al rifugio si imbocca una stradina sterrata.
Raggiunto un gruppo di baite, tenere a sinistra il sentiero a mezza costa, (non continuare sulla carrareccia) e proseguire sino al Bric della Croce, da dove si gode di una bellissima vista su Sampeyre. Da qui tornare un poco indietro ed imboccare un sentiero a destra (a sinistra porta al rifugio Sant’Anna), che permette di raggiungere la strada sterrata sottostante verso Fondovet e Tenou. Durante il percorso si passa in un bellissimo bosco, sino a giungere alla Chiesetta di Tenou, molto caratteristica del luogo e dove merita una sosta.
Da qui seguire il sentiero verso Meire Gioanotta (tenere sempre la destra, sentiero segnalato con segni rosso-bianco e/o rossi); in seguito si prosegue su una vecchia strada forestale sino ad arrivare al ponte di legno sul torrente Varaita, fra le frazioni di Confine e Villar.
Non va più attraversato il ponte di legno perché è stata costruita una carrareccia sopra l'argine del torrente Varaita (destra orografica), con lavori di ingegneria naturalistica (palizzate in legno) per la protezione ed il consolidamento della scarpata franosa. Si evita così di percorrere, anche se per un breve tratto, la strada provinciale asfaltata.
Continuare sul sentiero sterrato (passando nei pressi della bocciofila di Villar), per poi proseguire verso il fondovalle e giungere sino a Sampeyre.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Luca (Colle di) da Sampeyre, giro per Colle del del Prete, Pian Munè, Colle di Gilba - (0 km)
Meira Garneri (Rifugio) da Sampeyre - (0 km)
Pianea (Meire) da Sampeyre - (0 km)
Battagliola (Colle della) e Punta del Cavallo da Sampeyre per i Colli Sampeyre e Bicocca - (0 km)
Ciampagna (Croce) da Sampeyre, giro per Casteldelfino - (0 km)
Sampeyre (Colle di) e Colle della Bicocca giro da Sampeyre - (0 km)
Chianale da Sampeyre, anello per Casteldelfino - (0.1 km)
Sampeyre (Colle di) giro da Sampeyre per Pian delle Baracche, Pra Chiablin, Fondovet, Calchesio - (0.1 km)
Sampeyre (Colle di) da Sampeyre, giro con discesa Costa Speiralubiera - (0.2 km)
Tenou (Borgata) da Sampeyre, giro per Torrette e Meire Fondovet - (0.2 km)
Fourengh (Pian) da Sampeyre, anello per Fondovet e Costa Speiralubiera - (0.2 km)
Meira Garneri (Rifugio) da Sampeyre, giro per Pian Fourengh e Costa Speiralubiera - (0.2 km)
Prete (Colle del) da Sampeyre, giro delle pendici di Testa di Garitta Nuova - (0.2 km)
Laghetto condotte forzate anello da Sampeyre - (0.2 km)
Nadobrand (Meira) da Sampeyre per Sodani e il Pilone del Collet - (0.2 km)
Martin (Meira) da Sampeyre per Sodani - (0.2 km)
Castello da Sampeyre - (0.2 km)
Sampeyre (Colle di) da Sampeyre, giro per Pian delle Baracche, Pian della Sagna, Tenou - (0.3 km)
Meire Cassart da Sampeyre per sentiero Massimo - (0.3 km)
Gramene (Meira) da Sampeyre per Becetto (sentiero Ciano) - (0.3 km)
Bagnour (Rifugio) da Sampeyre, giro per la Croce Ciampagna - (1.5 km)
Malaura (Passo di) da Rore, anello per Becetto e colle del Prete - (2.7 km)