Leverogne (Falesia di)

difficoltà: dal 4 / al 8b
esposizione arrampicata: Nord-Est
quota falesia (m): 770
lunghezza min itinerari (m): 8
lunghezza max itinerari (m): 25

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: spartacozzo
ultima revisione: 09/05/11

località partenza: Leverogne (Arvier , AO )

bibliografia: Mani Nude 2 -

note tecniche:
Falesia storica con tiri per la maggior parte corti molto boulderosi e quindi con gradazione severa!
Facile da raggiungere e molto comoda visto che soprattutto per il settore Metallica si assicura da una strada asfaltata chiusa al traffico.

Da Aosta, seguire la strada statale verso il Traforo del Monte Bianco fino ad Arvier, dove si svolta a sinistra per la Valgrisenche. Si incontra dopo poco il villaggio di Leverogne, al termine del quale occorre girare a destra e portarsi sopra la galleria della strada statale. Si giunge quindi nei pressi del primo settore, che presenta un accesso praticamente nullo. Per le vie del Canyon invece occorre camminare non più di cinque minuti.

descrizione itinerario:
La falesia è composta da 3 settori: Metallica, Legend e Vampirella.
I tiri son chiodati in maniera disonogenea sia come lunghezza trai vari ancoraggi che coi vari tipi di essi. Anche le soste sono di varie forme e strutture (verificarle bene).

La parete è ben visibile dalla strada ed è formata da pareti brevi di roccia compatta e lavorate dall’azione dei torrenti nei millenni in cui la Dora Baltea e altri confluivano in una sorta di gola scavando delle caratteristiche marmitte ancora visibili alla base di alcune vie. Le particolari geometrie arrotondate della roccia con alcune fessure e buchi hanno motivato gli arrampicatori nel chiodare in più riprese i vari settori, è stato uno dei primi luoghi strapiombanti dove allenare le doti di forza.
L‘attività richiede esperienza tecnica, è consigliabile farsi accompagnare da una guida alpina.
Discesa: Le soste presentano catene e moschettoni di calata oppure anelli di calata. La discesa si effettua in moulinette con corda da 60 m e in corda doppia per le vie di più lunghezze.
Difficoltà minima, massima e media delle vie dal 5b, al 8b, in media 6c.
Numero totale vie 71 divise i più settori.
La lunghezza media è di 15 metri, come minimo 8 metri e massimo 22