Rocce Bianche (Punta di) da Palasot

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1038
quota vetta/quota massima (m): 2156
dislivello salita totale (m): 1130

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
tim : 60% di copertura

contributors: Blin1950 garbo
ultima revisione: 08/05/11

località partenza: Castelnuovo Nigra (Castelnuovo Nigra , TO )

cartografia: MU Edizioni Carta della Valle Sacra

accesso:
Da Castellamonte risalire la provinciale n° 59 fino a Castelnuovo Nigra, risalire l’abitato e seguire le indicazioni Palasot e Cappella della Visitazione; giunti a Caretto Superiore, indicazione a destra Palasot, da seguire fino ad un bivio, seguire la strada in salita che giunge nei pressi del campo sportivo, dove si parcheggia l’auto.

note tecniche:
Punta di Rocce Bianche non nominata sulle carte, la carta Mu riporta solo l’icona rossa della torretta e la quota 2156. Va ribadito che tale toponimo è conosciuto esclusivamente a livello locale.
Seguendo l’itinerario sottodescritto si evita un po’ di “traffico dei domenicali” dalla via classica Tornante Frera-Cava di quarzo, inoltre percorre il sentiero n° 913 di Valpiana che a parte i bolli di vernice molto sbiaditi è comunque in discrete condizioni con un andamento invitante che incuriosisce ed è molto panoramico.

descrizione itinerario:
Percorrere la strada verso nord, dopo circa mezzo km diventa sterrata, poco dopo a sinistra si diparte una traccia carraia da seguire fino ad incontrare la pista di discesa delle mountain-bike seguirla fino ad incrociare nuovamente la sterrata da seguire fino al termine, dove diventa sentiero e seguendo questo si giunge alle baite Il Colletto, 1274 m.

Si può giungere qui con tracciato + interessante salendo al Monte Calvo :
Dal campo sportivo imboccare il sentiero che lo attraversa in direzione Sud ovest - dopo 10' si imbocca il sentiero che sale deciso a dx che in 45' porta in vetta al Monte Calvo e di qui in breve al Colletto.

Dal Colletto, puntare a nord sui piani superiori alla strada, toccando le varie baite di Le Nere e giungendo nuovamente sulla sterrata che sale verso la baite Frera, superarle e su bel piano raggiungere le ripide pendici della Punta Frera nei pressi del tornante di quota 1525 m. Piegare a destra seguendo il sentiero n° 913 di Valpiana
(attenzione il sentiero parte dalle baite diroccate più alte sopra il tornante ), che con un pianeggiante traverso raggiunge la cresta E della Punta Frera o Paradiso, attraversa un canale passando vicino alla Baita Böbi e sbuca in una sella della cresta N-E di Punta Frera o Paradiso.
Alla sella il sentiero prosegue, ma si svolta a sinistra e si segue il sentierino in salita, facendoci guidare dai numerosi ometti in pietra ed in breve si raggiungono le baite Valpiana, salendo fra le baite si raggiunge la Cappella Paradis posta su un piccolo promontorio, dietro la cappella seguendo il fondo del valloncello si raggiunge il colle 1866 m.
Dal colle piegando a destra seguendo la pista da cava si aggira la quota 1942 e si guadagna la dorsale da seguire su traccia di sentiero fin sopra il vecchio sito di estrazione della quarzite, quota 2000 m. Continuare a risalire la dorsale tenendoci sul versante sud e dopo diverse giravolte si raggiunge la cresta spartiacque nei pressi della torretta in pietra della Punta di Rocce Bianche, 2156 m.
Discesa per la stessa via di salita.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Rocce Bianche (Punta di) da Palasot - (0 km)
Calvo (Monte) dalla Cappella della Visitazione - (0.8 km)
Calvo (Monte) Anello dalla Cappella della Visitazione - (0.8 km)
Vallossera o Valle delle Ossa anello per Santa Elisabetta - (1.2 km)
Santa Elisabetta (Santuario di) dal Ponte Romano, anello per il Sentiero del Basilisco - (1.4 km)
Verzel (Punta) dal Ponte Romano per il Bric Pistone - (1.4 km)
Pistone (Bric) o La Viltà dal Ponte Romano per il Sentiero del Basilisco - (1.4 km)
Frera (Alpe) e Pian delle Nere dal Ponte Romano, anello per il Sentiero del Basilisco - (1.4 km)
Saint-Jean (Truc) dal Ponte Romano - (1.4 km)
Bersella (Punta) dal Ponte Romano per il Piano dei Francesi - (1.4 km)
Frera o Paradiso (Punta) dal Ponte Romano per il Sentiero del Basilisco - (1.4 km)
Rocce Bianche (Punta di) dal Ponte Romano per il Sentiero del Basilisco - (1.4 km)
Frera o Paradiso (Punta) da Issiglio per Maddalene, Cavanne e Paradis - (2 km)
Bersella (Punta) da Pian delle Nere per il Piano dei Francesi - (2.1 km)
Verzel (Punta) dall'Alpe Frera - (2.1 km)
Gran Munt e Monte Lion dal Pian delle Nere - (2.1 km)
Verzel (Punta) e Punta Quinseina o Quinzeina da Pian delle Nere, anello di Cresta - (2.1 km)
Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Vacchetta per la dorsale Est - (2.1 km)
Prafourà (Punta) e Monte Cavallo da Pian della Nere - (2.8 km)
Calvo (Monte) da Campo e Pian delle Nere - (2.9 km)
Asnì (Lago) dall'Alpe Frera per il Vallone del Savenca - (3.1 km)
Bersella o Verdassa (Punta) da Pian del Lupo per le Punte di Quinseina Sud e Nord - (3.3 km)
Verzel (Punta) e Punta Quinzeina da Santa Elisabetta, anello di cresta - (3.3 km)
Pistone (Bric) o la Viltà, da Santa Elisabetta per il Piano di Vasivressa - (3.4 km)
Quinzeina o Quinseina (Lago della) da Santa Elisabetta - (3.5 km)