Pan di Zucchero da Chianale per la dorsale dal colle Vecchio dell'Agnello

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: OS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1870
quota vetta/quota massima (m): 3209
dislivello totale (m): 1339

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: jacolus
ultima revisione: 04/05/11

località partenza: Chianale (Pontechianale , CN )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.11 Alta Val Varaita, Alta Val Maira

bibliografia: Il Monviso freeride - Fabrizio Aloi - 2010 - Fusta editore

note tecniche:
Bella montagna slanciata ed elegante, molto frequentata dai francesi un po' meno da noi, anche se si trova alla nostra portata a nord del colle dell'Agnello. Spesso possono essere utili ramponi e piccozza, tuttavia con condizioni favorevoli è possibile raggiungere l'aerea e panoramicissima vetta con gli sci ai piedi.

descrizione itinerario:
In stagione inoltrata la strada del Colle dell'Agnello può essere aperta almeno fino alla Pera Sciapà 2250 m.
Itinerario molto semplice,dalla sbarra della ex dogana di Chianale 1870 m, raggiungere il colle Vecchio dell'Agnello 2850 m,quindi piegare a dx e salire l'evidente e ripido pendio fino ad arrivare in prossimità della vetta, dove spiana leggermente quindi ancora pochi metri e si raggiunge la croce. E' anche possibile per evitare il tratto più ripido obliquare verso sinistra fino ad uscire sulla dorsale che sale dal colle Vieux.