Caral (Piz) Dal passo Bernina

L'itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 2304
quota vetta/quota massima (m): 3422
dislivello totale (m): 1200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gambalesta
ultima revisione: 02/05/11

località partenza: Ospizio bernina (Pontresina , Maloja )

punti appoggio: ospizio bernina

bibliografia: itinerari di scialpinismo tra alto lario ed engandina (Miotti-Selvetti)

note tecniche:
Corda picozza e ramponi per la salita e prudenza nel tratto che alla base del pendio antecedente il colletto porta alla cresta e in vetta.

descrizione itinerario:
Dall'ospizio del Bernina scendere al lago Bianco e attraversarlo in direzione della cava di sabbia. Da qui imboccare una ripida valletta (sud), che immette sul ghiacciaio da Cambrena. Risalire il ghiacciaio che diventa sempre più ripido passando sotto a delle rocce. Superato questo tratto volgere verso destra (ovest), portandosi nel tratto più piano. Salire ora in direzione sud fino all'evidente paretina nevosa tra il piz Caral e il piz Cambrena che porta alla forcula del Cambrena(q. 3373). Si lasciano gli sci alla base del ripido pendio che si sale facendo attenzione alla crepaccia terminale. Raggiunto il colletto percorrere la cresta ovest fino in vetta.