Prè (Alpe) anello da Fontainemore via Farettaz

L'itinerario

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 750
quota vetta/quota massima (m): 1750
dislivello salita totale (m): 1000

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: franco@A
ultima revisione: 24/04/11

località partenza: Fontainemore (Fontainemore , AO )

cartografia: Basse Valli d’Ayas e Gressoney n.12 ed: L’Escursionista Zavatta

note tecniche:
Anello a bassa quota che si sviluppa sulle ripidi poderali a nord di Fontainemore e raggiunge l’alpe Prè e rientra per il vallone si Pacoulla sino a Pillaz e poi su Fontainemore. Belle mulattiere, sempre ripide, che fanno guadagnare in fretta dislivello cosi come lo perdono velocemente al rientro (se si fa eccezione del tratto su poderale). Il percorso è sempre ben segnalato.

descrizione itinerario:
Parcheggiata la macchina a Fontaimenore (parcheggio a dx prima della strettoia) si inizia a percorre il sentiero n.1B, che parte sulla vecchia mulattiera per Oropa nella strettoia che passa il nucleo centrale di Fontainemore, di fronte alla chiesa parrocchiale di S. Antonio (sul percorso della Fontainemore-Oropa).
Si sale decisamente per la mulattiera che attraversata la strada a quota 890m e di li a poco si trova un bivio 925m dove occorre proseguire a sx sul sent n.1B (e trascurare il sentiero a dx da cui si giungerà al rientro); dopo aver attraversato il torrente Pacoulla si raggiunge la borgata di Farettaz dove si trova una bella chiesetta (oltretutto in ottima posizione panoramica sulla valle) interessanti lavatoi, cappelle, e angoli ben ristrutturati.
Superata la chiesa occorre trascurare il sentiero n.4 che scende a sx e mantenersi sul n.1B che restringendosi (ma mantenendosi ben tracciato e contenuto fra due lati di muretti) inizia ad inerpicarsi decisamente passando fra un paio di borgate e guadagna velocemente quota sino al bivio a quota 1610m dove a dx si trova la borgata di Asarè (che, a parte un breve visita, trascuriamo) per procede a sx salendo ancora per l’1B sino a superare la poderale e raggiungere l’alpe Prè 1750m.
Ridiscesi alla poderale 1640m la si percorre a sx sino a raggiungere il ponte che attraversa il torrente Pacoulla avendo trascurato poco prima 1460m il sentiero n.1C (tracciato ma non numerato sulla cartina) si raggiunge la poderale che sale al lago Vargno e la si percorre a dx raggiungendo Pillaz 1260m dove fra le case si svolta a dx scendendo subito alla chiesetta di San Francesco. La mulattiera n.2 ora prosegue ripida perdendo velocemente quota e dopo aver attraversato la strada raggiunge il bivio a quota 925m che abbiamo incontrato salendo; richiudendo l’anello. Ora si svolta a sx e percorrendo a ritroso la mulattiera si ritorna a Fontainemore, terminando l’escursione.

Vedi anche traccia