Varfey (Borgata) Anello da Nantey

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 550
quota vetta/quota massima (m): 1190
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
altri : 100% di copertura

contributors: franco@A
ultima revisione: 10/04/11

località partenza: Nantey (Perloz , AO )

cartografia: L'Escursionista - carta dei sentieri n. 12 - Valle Dora Baltea n.2 1/20000 ed: MUedizioni

accesso:
Nantey (frazione di Perloz) che si raggiunge poco dopo aver imboccato la statale che percorre la valle di Gressoney dopo aver superato la breve galleria svoltando a sx al cartello con indicazioni Nantey; la strada scende rapidamente a raggiungere il ponte sul Lys e nei pressi vi è possibilità di parcheggio(o con più spazio appena imboccata la deviazione al cartello per Nantey)

note tecniche:
Itinerario a bassa quota che percorre un tratto del fondovalle di Gressoney tra Perloz e Lillianes sul lato dx orgografico del torrente Lys che porta attraverso ampie e facili mulattiere a visitare interessanti borgate ed in particolare Chemp dove sono presenti pregiate sculture realizzate da Angelo Bettoni conosciuto scultore di Perloz.
L’escursione è a basse quote prevalentemente su mulattiere con un breve tratto di asfalto; non presenta alcuna difficoltà; si sviluppa per circa 10 km con 700 m di dislivello e un tempo di percorrenza di 4-5h.

descrizione itinerario:
L’escursione inizia a quota 550m nei pressi del ponte sul torrente Lys superato il quale si sale sul breve tratto di poderale che porta al Borgo di Nantey 552m dove raggiunta la chiesetta diroccata si svolta a dx seguendo il sentiero n.4 e di li a breve a quota 600m si svolta a sx (tralasciando il proseguimento - da cui avverrà il rientro) raggiungendo Chemp 828m dove oltre alla chiesetta vale la pena di soffermarsi ad apprezzare le interessanti sculture di Angelo Bettoni.
Superaro Chemp (ove arriva la strada non ancora riportata sulle cartografie) la si percorre per un breve tratto abbandonandola quasi subito salendo per il sentiero sulla dx che porta ad attraversarla più volte sino a quota 1000m dove una palina con più indicazioni indica anche sulla dx il sentiero n.5 per Varfey; da seguire sino a superare Miocho 1035m e raggiungere Varfey 1180m.
Da Varfey si scende lungo la strada asfaltata sent n.4C sino a quota 1100m dove la si abbandona per risalire a sx la mulattiera Vers Riasseul 1190m.
Attraversate le case, alla chiesetta, si procede sulla mulattiera sent n.4 che scende decisamente tagliando un paio di volte la strada, raggiungendola una terza volta a quota 810m dove occorre seguire le indicazioni che ne indicano la percorrenza (a sx) per un breve tratto in discesa sino a raggiungere l’indicazione del sentiero sulla dx che scende decisamente sino a raggiungere la località Fey 660m a Lillianes dove nei pressi della chiesa di san Rocco (senza attraversare il ponte sul Lys) si procede a dx sulla strada sino a raggiungere l’inizio del sentiero (sulla sx) che si sviluppa parallelo al torrente e porta a raggiungere il bivio a quota 600m (che avevamo trascurato all’andata) dove si richiude l’anello dell’escursione e proseguendo si ritorna al chiesa e al borgo di Nantey dove al termina del breve tratto di poderale si raggiunge il parcheggio.