Forcoletta (Punta della) da Dissimo per la Bocchetta di Cortaccio

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 860
quota vetta/quota massima (m): 1785
dislivello salita totale (m): 1180

copertura rete mobile
altri : 100% di copertura

contributors: gianmario55
ultima revisione: 07/03/11

località partenza: Dissimo (Re , VB )

punti appoggio: nessuno

cartografia: I.G.C. 1:50000 n° 11 Laghi Maggiore, d'Orta e di Varese

bibliografia: Guida C.A.I. - T.C.I. Alpi Lepontine

note tecniche:
Il dislivello comprende le varie risalite.

descrizione itinerario:
Raggiunta Domodossola seguire la Valle Vigezzo fino a Re. Continuare ancora brevemente in direzione del Confine e seguire poi sulla sinsitra la diramazione per Dissimo (parcheggio in prossimità del Cimitero).
Dal parcheggio passare a monte del Cimitero e subito si incontra sulla sinistra un sentiero lastricato, che sale a svolte nel bosco, fino a raggiungere le case del Monte di Dissimo, m. 1156.
Seguire il ben marcato sentiero raggiungendo in breve una cappelletta in prossimità di un bivio (cartelli). Seguire il ramo di sinistra che aggira, alternando tratti in falsopiano a tratti dove il sentiero sale a svolte, tutto il boscoso versante ovest del Monte La Cavallina. Si raggiungono quindi le Alpi Rovina Inf. e Sup., m. 1518. Continuare sempre in direzione Nord, su sentiero inizialmente ripido, raggiungendo quindi la Bocchetta di Cortaccio, m. 1674. Seguire ora il costone in direzione Nord Est, raggiungendo in breve una sorta di anticima. Scendere sul lato opposto perdendo circa 80 metri (da risalire al ritorno!) e raggiungendo una successiva selletta posta a quota 1680 circa. Da qui seguire la larga e facile dorsale che in breve porta sulla Punta della Forcoletta, m. 1785.