Giassiez (Monte) o Giaissez e Cima Fournier da Bousson, anello per il Lago Nero

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1420
quota vetta/quota massima (m): 2580
dislivello totale (m): 1500

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: guidox
ultima revisione: 27/02/11

località partenza: Bousson (Cesana Torinese , TO )

note tecniche:
Un altro dei possibili bellissimi concatenamenti della zona.
Anche questo sfrutta le parti sciisticamente più interessanti dei due itinerari evitando l'accesso a Thures (limitato e con problemi di parcheggio) ed il noioso rientro Ruilles - Thures.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Bousson si raggiunge Ruilles lungo la bella pista di fondo sulla sin. or. del Thuras e di quì alla Giaissez lungo l'itinerario classico.
Ci si porta sulla punta Sud (quella verso la parete della Dorlier).
Di quì traversare (qualche attenzione)fin sotto la parete della Dorlier e scendere il bellissimo vallone riparato ed in pieno Nord fino a portarsi a 2250m sull'itinerario della Dormilleuse e scendendo poi il canale fino al ponte 2133m dove si ripella.
Si risale verso il Col Chabaud e poco prima di raggiungerlo si svolta a destra risalendo il pendio SO della Fournier fino a portarsi a pochi metri dalla punta sull'itinerario che proviene dal Lago Nero.
Discesa pieno Nord sul lago Nero e da questo a Bousson per la stradina o per il bosco a seconda delle condizioni.