Helsenhorn parete NE - Via Gerla

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: / 5.1 / E4   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1630
quota vetta/quota massima (m): 3272
dislivello totale (m): 1650

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: adriano maggi
ultima revisione: 27/02/11

località partenza: Alpe Devero (Baceno , VB )

punti appoggio: Alberghi e rifugi al Devero

cartografia: CNS 274 -Visp-/Kompass 89 -Domodossola-

bibliografia: CAI-TCI Alpi Lepontine -Sempione-Formazza-Vigezzo

note tecniche:
Importante vetta, interamente in territorio svizzero, vertice di una lunga cresta frastagliata che degrada verso S alla punta di Boccareccio, prima cima italiana.
Sul versante NE presenta una parete alta oltre 600mt che termina alla vasta depressione del Passo di Cornera (mt 2539), risalibile per i primi 2/3 sfruttando un evidente canale (Via Gerla), poi, nell’ultima parte (200 mt intorno ai 50°) per il ripido ed esposto fianco.

descrizione itinerario:
Dall’Alpe Devero seguendo il percorso estivo portarsi in Val Buscagna, quindi proseguire in direzione S per la pianeggiante vallata e superare l’Alpe Buscagna Superiore (mt 1967) oltre il quale sulla destra parte un ampio canale (il primo) che consente di superare la parete rocciosa alla base della conca di Cornera.
Superati i risalti procedere verso S in direzione del passo e traversare la morena poco prima di raggiungerlo puntando diretti all’evidente Canale Gerla.
Risalire fin dove possibile il conoide basale ancora con gli sci ai piedi (30-33°), poi gradualmente la pendenza aumenta raggiungendo anche i 45° in prossimità dell’uscita in parete.
Raggiunta la parete dirigersi verso la selletta sulla cresta, poco a sinistra delle roccette sommitali (200mt 50°), dalla quale, in breve e senza alcuna difficoltà, si arriva alla punta quotata dove è posto un segnale trigonometrico.