Veddasca (Val) Anello da Curiglia

difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 550
quota vetta/quota massima (m): 930
dislivello salita totale (m): 380

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura

contributors: melian
ultima revisione: 21/02/11

località partenza: Curiglia (Curiglia con Monteviasco , VA )

punti appoggio: Ristorante Barchet, Monteviasco

cartografia: Kompass n.90 Lago Maggiore - Lago di Varese

note tecniche:
Percorso che fa parte del sentiero 3V

descrizione itinerario:
Si lasciano le auto al piazzale della funivia di Curiglia e si procede su strada asfaltata per circa 2 km in direzione della funivia.
Da qui si sale a piedi per ripida mulattiera a gradini fino al paese di Monteviasco, caratterizzato da strette strade lastricate, senza auto.
Lasciato alle spalle il paese, si segue il sentiero che si inoltra in una valle secondaria della val Veddasca. I bivii sono segnalati con paline; l'intero percorso è ben segnato (bianco-rosso) e sono presenti anche pannelli didattici sulla geologica e le costruzioni tipiche del luogo.
Con vari saliscendi si arriva a Viasco, da dove si ritorna a Curiglia su strada asfaltata.