Gran Collet - quota 2714 da Tornante 1787 strada Valtournenche-Cheneil

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1787
quota vetta/quota massima (m): 2714
dislivello totale (m): 927

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: block65
ultima revisione: 07/02/11

località partenza: Laviel (Valtournenche , AO )

punti appoggio: Bar Roisette

cartografia: Valtournenche, Monte Cervino, Monte Rosa - Escursionista Editore

note tecniche:
Bella gita che nella prima parte sfrutta la pista di ski-alp che parte da Laviel (strada per Cheneil), poi risale la dorsale sudovest del complesso del Grand Collet, fino alla quota 2714 m., quest'ultimo tratto va percorso e disceso soltanto con neve sicura.
La gita può essere fatta, in alternativa, raggiungendo il Gran Collet o dal versante ovest-nordovest, o dal versante sud-ovest, poi portando gli sci a spalle (esposto, picozza utile, attenzione alle cornici), raggiungere la quota 2726 m e poi 2714.

descrizione itinerario:
Dopo Laviel, lasciare l'auto nel parcheggio dopo un tornante a quota 1797 m. Seguire la pista per ski-alp che attraversa 3 volte la pista di sci e che transita per la chiesetta di Notre Dame de Salette. Dopo una ripida salita, approdare all'arrivo dell'ovovia di Salette. Portarsi nei pressi del bar Roisette e seguire la pista-strada per Grand Plan e il Colle inferiore delle Cime Bianche (rigorosamente a lato), transitare alla base del versante meridionale del Gran Collet e risalirne la dorsale sudovest, puntando a un vallonetto. Con ripida salita (cautela)toccare dunque la quota 2714 m del Gran Collet.


Stazione Nivologica (Altre)

Maen - 1310m (1 km)