Elgio (Punta di) o Helgenhorn per il Lago di Toggia

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1720
quota vetta/quota massima (m): 2837
dislivello totale (m): 1200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: giuliano
ultima revisione: 06/02/11

località partenza: Riale (Formazza , VB )

punti appoggio: Rifugio Maria Luisa

note tecniche:
E' il percorso "classico" per la salita alla Punta di Elgio da Riale. E' caratterizzato da un discreto spostamento.

descrizione itinerario:
Da Riale si sale al Rifugio Maria Luisa su stradina battuta oppure utilizzando le scorciatoie segnalate da bandierine. Si prosegue raggiungendo la Diga e il Lago di Toggia che si costeggiano per breve tratto fino a quando i pendii a sinistra consentono la risalita. Si prosegue per dossi e traversi, eseguendo un lungo spostamento verso destra fino a quando ci si porta sotto un'evidente bastionata rocciosa sotto cui si traversa su ripido pendio (attenzione!). Si prosegue sempre a destra e con un ultimo traverso si raggiunge una ripida dorsale che si risale verso sinistra, fino a quando, spostandosi a destra, si intercetta il percorso che sale dalla Val bedretto (Svizzera). Un ampio canalone permette di raggiungere la spianata posta poco sotto la vetta. Quest'ultima è costituita da un roccione di una decina di metri la cui sommità si raggiunge (attenzione, esposto) dopo aver depositato le ciaspole.