Rossa (Rocca) - Sella q.2850 Canale N di dx

difficoltà: / 4.2 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1250
quota vetta/quota massima (m): 2895
dislivello totale (m): 1640

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 80% di copertura

ultima revisione: 22/04/09

località partenza: Pietraporzio (Saint-Étienne-de-Tinée , 06 )

punti appoggio: eventuale Rif. Zanotti

cartografia: IGC 1\50000 Fg 7

bibliografia: Voglia di Ripido

note tecniche:
Canali molto belli: più stretto, lineare e tecnico quello di sx più ampio e articolato (soprattutto con scarso innevamento) quello di dx (qualche roccetta).
Molto consigliabili in alternative alle classiche scialpinistiche del vallone. Difficoltà 4.1, 4.2 a seconda dei percorsi

descrizione itinerario:
Da Pietraporzio a Pian della Regina (strada e pista da fondo in stagione). Proseguire nel vallone sulla carrareccia che sale verso il Rif. Zanotti, rimontando una barra rocciosa e proseguendo lungo l pianoro seguente fino ad un enorme larice plurisecolare (vicinanze Gias del Piz ca q.2040).
Salire a dx il ripido pendio che porta vs il Lago Mongioie e seguire le dolci ondulazioni in direzione della testata del vallone (in comune con itinerari per il Tenibres e l'Ubac).
Giunti a circa metà del valloncello si è in vista del severo versante N della Rocca Rossa con i due canali collegati nel primo terzo da una rampa obliqua.
Raggiungerli per facili dossi e per gli evidenti coni di deiezione. Il canale di dx inizia su pendenze intorno ai 30-35° per poi raggiungere i 40° nella parte centrale. In uscita possibili roccette.
Qualche pericolo oggettivo per caduta sassi ma il canale è abbastanza ampio da permettere di scegliere il percorso più sicuro.
Lunghezza ca 350 m.
Dal colletto di uscita cresta facile (delicato) verso E e la Rocca Rossa o vs O vs il Pso di Rabouns.