Grand Galibier (Le), cima Ovest dal Col du Lautaret per il couloir du Faux Col Termier

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BRA / PD   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1933
quota vetta/quota massima (m): 3228
dislivello totale (m): 1300

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pr18
ultima revisione: 22/01/11

località partenza: Col du Lautaret (Le Monêtier-les-Bains , 05 )

cartografia: IGN 25.000 3535 OT NEVACHE

note tecniche:
richiede abitudine alla salita e discesa dei canali nevosi e dimistichezza con l'uso di picca e ramponi. Da intraprendere con neve assolutamente sicura.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio del tunnel du Rif Blanc risalire il vallone per andare alla Tete Noire. Verso quota 2400, girare verso destra per raggiungere la conca posta alla base del couloir du faux col Termier. E’ consigliabile calzare i ramponi alla base del conoide in quanto lo stesso è subito piuttosto ripido. Risalire il canale (40-45° per poco più di un centinaio di mt.) che si restringe parecchio (fino a 1–2 mt.) e nei punti più stretti si impenna fino a 50°. Alla biforcazione, risalire il ramo di sinistra e con un successivo breve semicerchio verso destra, uscire al falso col Termier. Rimettere le racchette e risalire il vallone a sinistra in direzione NO, puntando alla depressione posta tra il Grand Galibier ovest e Grand Galibier est. Alla base dell’attacco della cresta finale, rimettere i ramponi e, per neve e rocce, ponendo un po’ di attenzione, raggiungere la cima ovest.

Discesa dal percorso di salita, ponendo molta attenzione al canale che in tarda mattinata prende sole. Altre varianti di discesa su www.camptocamp.org e www.skitour.fr