Saint Evence (Cappella di) Anello da Chessin

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 841
quota vetta/quota massima (m): 1650
dislivello salita totale (m): 900

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: JOY
ultima revisione: 22/01/11

località partenza: Chessin (Antey-Saint-André , AO )

cartografia: Valtournence, vol 7 Zavatta

note tecniche:
Itinerario molto bello con bei boschi e pinete e prati se fatto d'estate, pieno di insidie se fatto d'inverno.

descrizione itinerario:
Da Chessin (raggiungibile da Chatillon seguendo la strada per Antey Saint Andre' e deviando a sx dopo circa 3 km, comunque prima della galleria), parte lo sterrato. Virare subito a sx segnavia 5. La mulattiera e' molto ripida e risale un torrente. Arrivare ai prati di Berzin su strada asfaltata da seguire a sx che con un semicerchio porta ad un incrocio. Seguire a sx uno sterrato e l'itinerario 14. Lo sterrato diviene sentiero, raggiungendo dopo un po' la baita di Pra de Tard 1417. Seguire ancora l'itinerario 14 che raggiungera' in seguito un bivio: seguire numero 2 a dx che porta alla cappella di Saint Evence. Da qui per saliscendi fino a Saint Pantaleon. Non arrivare alla provinciale, ma dalla chiesa scendere per mulattiera e raggiungere i prati sopra Torgnon. Costeggiare la chiesa, tagliare la strada in vari punti, insomma seguire la segnaletica numero 6. Arrivati nuovamente all'incrocio con Lozon, scendere su sentiero poco piu' avanti (direzione Antey), seguendo itinerario numero 5 che porta nuovamente ai prati di Petic Berzin. A ritroso fino alla partenza.