Breithorn dal passo del Sempione

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Ovest
quota partenza (m): 1997
quota vetta/quota massima (m): 3436
dislivello totale (m): 1439

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: renato63
ultima revisione: 18/01/11

località partenza: Passo del Sempione (Simplon , Brig )

punti appoggio: Ospizio del Sempione

note tecniche:
Frequentata e classica ascensione primaverile da effettuarsi con neve sicura per il pericolo di scariche di valnghe e sassi dallo Hubschorn e per il traverso della sua cresta NO che in frequenti condizioni si presenta ghiacciato. Consigliato portarsi piccozza e ramponi.

descrizione itinerario:
Dall'Ospizio, avviarsi a Rotels e al primo traliccio dopo l'arrivo dello skilift.
Rimontare diagonalmente verso E i dossi e valonetti e salire il pendio che porta ad un caratteristico masso squadrato alla base della cresta NO dello Hubschorn. Dal masso a sinistra fino ad aggirare la cresta, dapprima in lieve e poi ripida discesa sul fondo di un canale (pericolo valanghe e caduta sassi).
Passare il canale e salire sulla sinistra il ripido pendio morenico fino a guadagnare una conca.
Evitare sulla destra una fascia rocciosa e salire per ripido pendio tenedosi a prudente distanza dalla parete dello Hubschorn. Piegare quindi a sinistra verso lo Homattugletscher seguendo una valletta sotto lo Homattupass.
Risalire il ghiacciaio stando a sinistra verso le roccette per evitare crepacci fino al Breithornpass (3360 m - ore 4). Risalire quindi verso destra(E-S) la cresta nevosa passando da una sella e sotto una anticima rocciosa.
Quindi per il ripido pendio finale si perviene alla vatta (mezz'ora dal passo)