Cavarero Franco (Bivacco) da Borello

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 960
quota vetta/quota massima (m): 2200
dislivello salita totale (m): 1240

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: lucavib
ultima revisione: 14/12/10

località partenza: Borello (Frabosa Sottana , CN )

descrizione itinerario:
Vicino a Borello c’è una piccola borgata alla sx si trovano un gruppo di case subito inizia una piccola stradina sterrata si passa dinanzi a una vecchia stalla ROSSA sotto a una pineta di faggi , si sale seguendo le indicazioni x il bivacco. S' incontra ruscelli acqua x la strada si è anche riparati dal sole grazie ai faggi costeggiando il torrente Corsaglia ideale x foto da cartolina.Si sale a destra .Stando sempre sulla strada si sale e si può trovare anche la neve attenzione noi inizio stagione abbiamo trovata tanta neve ma più in alto ed è assai pericolosa sia perché si scivola e poi non si vedono le tacche Rosse sulle pietre,il sentiero e E6 . A cuota 2000 circa Slla Revelli si trovano dei vecchi Ruderi dove vi e segnato con un cartello. Bel panorama e bel erba da riposarsi.Li davanti alla sin c’è il Pizzo d’ Ormea la perete nord . NOI saliamo tutto a destra al biv. Troviamo tanta neve ma arriviamo con un po di fatica per colpa della salita . Bello biv molto pulito altezza 2200 tutto rifornito mangiamo fuori x la bella giornata di fianco c’è una buona sorgente. Poi dritti giù x campi e sentieri. Pezzo finale pianeggiante ma dopo tutta la giornata si è belli stanchi. GITA bellissima bella natura e torrente.